erbacee perenni Stachys
Stachys

Stachys, genere di 300 specie di piante erbacee, perenni e annuali, rustiche e semirustiche, con fiori tubolosi, bilabiati all'estremità. Le specie perenni sono facili da coltivare nelle bordure e tutte abbastanza rustiche.
Si piantano in settembre-ottobre o in marzo-aprile in tutti i terreni ben drenati, al sole o in posizioni parzialmente ombreggiate. Mel mese di novembre si devono tagliare tutti i fusti alla base.

Stachys lanata: pianta originaria del Caucaso e Iran, alta 30-50 cm, distanza tra le piante 30 cm. Specie semirustica a portamento espanso, coltivata in special modo per le foglie ornamentali, adatta per il primo piano delle bordure e per le aiuole.  Le foglie sono coperte da una fitta peluria argentea. I fiori, color pporpora, lunghi 0,5-1 cm, riuniti in spighe, compaiono in luglio.
Stachys macrantha: pianta originaria del Caucaso, alta 50-60 cm, distanza tra le piante 30 cm. Specie con foglie ovato-triangolari, dentate ai margini, tomentose. I fiori, color porpora, lunghi 2,5 cm, riuniti in venticillastri, sbocciano dal mese di maggio a luglio. Le varietà S.M.Rosea fiorisce in rosa; S.M.Seperba fiorisce in rosa-porpora vivo; S.M.Violacea fiorisce in viola.
Stachys officinalis: pianta originaria dell'Europa e Italia, alta 10-30 cm, distanza tra le piante 30 cm. Pianta con foglie ovato-oblunghe con margini crenati, verde scuro, adatta per il primo piano delle bordure. I fiori, porpora-magenta, riuniti in epicastri lunghi 25 cm, sbocciano numerosissimi durante l'estate.
Stachys spicata: pianta originaria del Caucaso, alta 40-50 cm, distanza tra le piante 40 cm. Specie compatta, con foglie rugose, ovato-oblunghe, a margini seghettati, color verde vivo. I fiori, rosa vivo, riuniti in spicastri eretti lunghi 5-8 cm, sbocciano da giugno ad agosto.


riproduzione: fra ottobre e marzo-aprile si dividono i cespi e le porzioni si ripiantano immediatamente, direttamente a dimora.
esposizione:
fioritura: estate




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Rheum

Rheum, genere di 50 specie di piante erbacee, perenni, rizomatose, comprendente anche il rabarbaro officinale, cioè utilizzato in farmacia, e quello cemmestibile. Le specie decritte hanno fogliame molto ornamentale.
Si ........

Phyteuma

Phyteuma, genere di 40 specie di piante erbacee perenni, rustiche, adatte per il giardino roccioso. Hanno infiorescenze dense, globose, formate da fiori tubolosi, minuscoli.
La specie Comosum si pianta all'aperto in marzo, ........

Elisma

Elisma, genere comprendente una sola specie di piante acquatiche rustiche, rizomatose,  appartenenti alla famiglia delle Alismataceae, spontanea nelle regioni centro-occidentali dell’Europa, adatta per la coltivazione ........

Pancratium (Pancrazio)

Pancratium (Pancrazio), genere di 15 specie di piante bulbose. Le due specie descritte, spontanee nelle zone litoranee dell'Italia centro-meridionale e insulare, possono essere coltivate nella maggior parte delle regioni ........

Acero (Acer)

L'Acero, originario dell'Asia, Europa, Africa del Nord e America settentrionale comprende più di 100 specie.
Sono alberi di varia altezza ( da 2 a 30 metri a seconda della specie ) con foglie quasi ........

 

Ricetta del giorno
Frittelle di banane
Amalgamate in una terrina gli ingredienti per la pastella, ovvero 125 gr di farina, 2 dl di acqua tiepida, 5 cucchiai d'olio, 1 uovo e 1 pizzico di sale, ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Mertensia

Mertensia, genere di 50 specie di piante erbacee perenni, rustiche, di cui si coltivano solo 4-5 specie, con fiori campanulati e tubulosi, facili da coltivare, adatte per le bordura e per il giardino roccioso.
Si piantano ........

Garrya

Garrya, genere di 18 specie di piante arbustive sempreverdi, rustiche o delicate. La specie descritta, dioica, si coltiva per le infiorescenze ad amento, pendule, molto ornamentali. Le piante maschili sono più decorative ........

Godetia (Godezia)

Godetia (Godezia), genere di 20 specie di piante erbacee annuali, rustiche. Le specie descritte sono piante da bordura molto diffuse, folte, con fiori semplici o doppi, molto colorati. Si possono coltivare anche in vaso ........

Centrànto (Centranthus)
Il Centrànto (Centranthus), originario del Sud Europa, bacino del Mediterraneo, Libano e Africa settentrionale, comprende circa 15 specie delle quali 4 spontaneee nel nostro Paese ed è un'erbacea perenne ........

Dryas (Driade)

Dryas (Driade), genere di 2 specie di piante suffruticose, sempreverdi, rustiche, a portamento prostrato. La specie descritta è adatta alla coltivazione nei giardino rocciosi e alpini.
Si mettono a dimora da settembre ........


erbacee perenni Stachys
Stachys

Stachys, genere di 300 specie di piante erbacee, perenni e annuali, rustiche e semirustiche, con fiori tubolosi, bilabiati all'estremità. Le specie perenni sono facili da coltivare nelle bordure e tutte abbastanza rustiche.
Si piantano in settembre-ottobre o in marzo-aprile in tutti i terreni ben drenati, al sole o in posizioni parzialmente ombreggiate. Mel mese di novembre si devono tagliare tutti i fusti alla base.

Stachys lanata: pianta originaria del Caucaso e Iran, alta 30-50 cm, distanza tra le piante 30 cm. Specie semirustica a portamento espanso, coltivata in special modo per le foglie ornamentali, adatta per il primo piano delle bordure e per le aiuole.  Le foglie sono coperte da una fitta peluria argentea. I fiori, color pporpora, lunghi 0,5-1 cm, riuniti in spighe, compaiono in luglio.
Stachys macrantha: pianta originaria del Caucaso, alta 50-60 cm, distanza tra le piante 30 cm. Specie con foglie ovato-triangolari, dentate ai margini, tomentose. I fiori, color porpora, lunghi 2,5 cm, riuniti in venticillastri, sbocciano dal mese di maggio a luglio. Le varietà S.M.Rosea fiorisce in rosa; S.M.Seperba fiorisce in rosa-porpora vivo; S.M.Violacea fiorisce in viola.
Stachys officinalis: pianta originaria dell'Europa e Italia, alta 10-30 cm, distanza tra le piante 30 cm. Pianta con foglie ovato-oblunghe con margini crenati, verde scuro, adatta per il primo piano delle bordure. I fiori, porpora-magenta, riuniti in epicastri lunghi 25 cm, sbocciano numerosissimi durante l'estate.
Stachys spicata: pianta originaria del Caucaso, alta 40-50 cm, distanza tra le piante 40 cm. Specie compatta, con foglie rugose, ovato-oblunghe, a margini seghettati, color verde vivo. I fiori, rosa vivo, riuniti in spicastri eretti lunghi 5-8 cm, sbocciano da giugno ad agosto.


riproduzione: fra ottobre e marzo-aprile si dividono i cespi e le porzioni si ripiantano immediatamente, direttamente a dimora.
esposizione:
fioritura: estate



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su