erbacee perenni Aiłga (Ajuga)
Aiłga (Ajuga)

la Aiùga è una pianticella erbacea perenne, strisciante, originaria dell'Europa, Asia ed Africa,  che comprende circa 30 specie, di cui 6 spontanee in Italia e delle quali solo poche vengono utilizzate in floricultura.
Le foglie sono ovali o lineari, di colore verde chiaro; i fiori in spighe abbastanza decorative che possono essere gialle, blu o bianche a seconda delle diverse varietà.

Utilizzazione: per roccaglie o per la copertura di pendii; i loro steli striscianti, infatti, riescono a coprire in breve tempo il terreno con un buon effetto ornamentale.

Coltivazione: non presenta alcuna difficoltà: annaffiare regolarmente ogni paio di giorni. Concimare una  volta l'anno, prima dell'inverno, spargendo a manciate torba mista a 1/10 di concime organico in polvere

Curiosità: oltre che per l'aspetto decorativo, le piante di Aiùga sono conosciute per le loro proprietà medicinali. In particolare la specie Ajuga Chamaepitys è tenuta ancora oggi in grande considerazione come pianta medicinale.


riproduzione: In primavera, per seme o per divisione dei cespi.
esposizione:
fioritura: da aprile a luglio




Se ti č piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Juncus (Giunco)

Juncus (Giunco), genere di 300 specie di piante acquatiche e da palude, appartenenti alla famiglia delle Juncaceae, al maggior parte delle quali priva di valore, ma le due specie descritte sono adatte per la coltivazione ........

Portulacaria

Portulacaria, genere comprendente 2 specie di piante arbustive a foglie succulente, appartenenti alla famiglia delle Portulacaceae, originarie del Sud-Africa. La specie descritta puņ essere coltivata all’aperto solo nelle ........

lagestročmia (Lagestroemia)
La Lagestroèmia (Lagestroemia) , originaria dell'Asia, Australia e Nuova Guinea, comprende circa 20 specie ed è un albero o grande arbusto a foglia caduca.
Le fogliesono ovali, più o meno cuminate, di lunghezza ........

Ciclamino (Cyclamen)
Il Ciclamino, originario del bacino del mediterraneo e dell'Europa meridionale, comprende circa 15 specie ed è una pianticella erbacea, a darice bulbosa, non più alta di 15 cm. E' una pianta  che cresce allo stato ........

Erythronium

Erythronium, genere di 25 specie di piante bulbose, rustiche. Le specie descritte hanno foglie lanceolate, spesso variegate o macchiate di grigio o marrone. I fiori, penduli, larghi 5-7 cm, con 6 tepali lanceolati, appuntiti, ........

 

Ricetta del giorno
Vellutata di barbabietole fredda
Lessare le barbabietole, dopo di che sbucciarle e metterle da parte. Lavare accuratamente il cetriolo, sbucciarlo e tagliarlo a dadino. Scottare i pomodori ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Armčria (Armeria)

L' Armèria (Armeria) , originaria dell'Europa, Africa settentrionale, America del Nord e Asia occidentale comprende circa 50 specie, di cui 6 spontanee in Italia ed è una pianticella erbacea, perenne ........

Ramonda

Ramonda, genere di 4 specie di piante sempreverdi, rustiche, con foglie ornamentali, formanti rosette e fiori appiattiti. Sono piante particolarmente adatte per le zone fresche del giardino roccioso.
Si piantano in marzo ........

Glaucium

Glaucium, genere di 25 specie di erbacee annuali, biennali e perenni, rustiche. Le specie descritte sono biennali e particolarmente adatte per i giardini delle zone litoranee, dove possono essere coltivate nei terreni sabbioosi. ........

Abeliophyllum

Abeliophyllum, arbusto originario della Corea, appartenente alla famiglia delle Oleacee, di altezza variabile da 1 a 1.5 m, a foglie decidue coperte da una sottile peluria. I fiori bianchi, profumati, riuniti in corte infiorescenze ........

Anacyclus

Anacyclus, genere di 25 specie di piante erbacee, rustiche, perenni e sempreverdi, originarie della catena montuosa dell'Atlante. Hanno foglie falciformi, finemente divise, che formano tappeti compatti. I fusti fioriferi ........


erbacee perenni Aiłga (Ajuga)
Aiłga (Ajuga)

la Aiùga è una pianticella erbacea perenne, strisciante, originaria dell'Europa, Asia ed Africa,  che comprende circa 30 specie, di cui 6 spontanee in Italia e delle quali solo poche vengono utilizzate in floricultura.
Le foglie sono ovali o lineari, di colore verde chiaro; i fiori in spighe abbastanza decorative che possono essere gialle, blu o bianche a seconda delle diverse varietà.

Utilizzazione: per roccaglie o per la copertura di pendii; i loro steli striscianti, infatti, riescono a coprire in breve tempo il terreno con un buon effetto ornamentale.

Coltivazione: non presenta alcuna difficoltà: annaffiare regolarmente ogni paio di giorni. Concimare una  volta l'anno, prima dell'inverno, spargendo a manciate torba mista a 1/10 di concime organico in polvere

Curiosità: oltre che per l'aspetto decorativo, le piante di Aiùga sono conosciute per le loro proprietà medicinali. In particolare la specie Ajuga Chamaepitys è tenuta ancora oggi in grande considerazione come pianta medicinale.


riproduzione: In primavera, per seme o per divisione dei cespi.
esposizione:
fioritura: da aprile a luglio



Se ti č piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su