acquatiche acquatiche
Generalmente quando si parla di piante acquatiche si pensa agli stagni e alle vasche di grandi e fastosi giardini e si esclude quindi la possibilità di coltivare queste piante in ambienti più modesti e di minore estensione. Anche in un giardino di discrete dimensioni la coltivazione delle piante acquatiche è possibilissima, non solo, ma con opportuni accorgimenti è anche possibile coltivare piante acquatiche su terrazzi e persino su balconi, creando bellissimi effetti ornamentali.

Inoltre, la coltivazione di queste piante è molto semplice e i risultati che è possibile ottenere sono sempre ottimi. Infatti, scegliendo accuratamente le varie specie, è possibile ottenere una fioritura dalla primavera fino all’autunno anche i spazi impensabili, particolarmente ristretti, e inoltre un terrazzo o un balcone potranno essere facilmente visitati anche da un gran numero di uccelli in cerca di un po’ d’acqua.





Trovate 6 to 10 of 12
First Previous Next Last    

acquatiche - elenco piante

 

 

Juncus (Giunco)
 

Juncus (Giunco), genere di 300 specie di piante acquatiche e da palude, appartenenti alla famiglia delle Juncaceae, al maggior parte delle quali priva di valore, ma le due specie descritte sono adatte per la coltivazione ai margini degli stagni, dei laghi e dei ruscelli.
Crescono in qualsiasi tipo di terreno, assai umidi o coperto da uno strato di 7-8 cm ........


Limnanthemum (Nymphoides)
 

Limnanthemum (Nymphoides), genere di 20 specie di piante acquatiche, appartenenti alla famiglia delle Menyanthaceae, diffuse nelle regioni tropicali, subtropicali e temperate. La specie descritta è adatta per i margini degli stagni e per le vasche poco profonde.
Cresce bene nelle acque poco profonde, ferme o molto lente, in posizioni soleggiate. Si pianta in primavera. Se si coltiva in ........


Menyanthes
 

Menyanthes, genere comprendente una sola specie acquatica, appartenente alla famiglia delle Menyanthaceae, diffusa allo stato spontaneo nelle regioni temperate e fredde dell’emisfero settentrionale.
Si pianta ai margini degli stagni e dei laghetti poco profondi, ma può crescere anche nei terreni molto umidi. La messa a dimora si effettua in primavera. Preferisce le zone soleggiate o parzialmente ........


Nelumbo (Fior di Loto)
 

Nelumbo (Fior di Loto), genere di 2 specie perenni, acquatiche, una delle quali, il Fior di Loto propriamente detto, è conosciuta sin dall’antichità. Ambedue hanno foglie peltate, a lamina tondeggiante, ondulata, leggermente depressa al centro,  dove si inserisce il picciolo, eretto, robusto. Le foglie sono verde-glauche, coperte da un rivestimento ceroso che respinge l’acqua. I fiori, ........


Pontederia
 

Pontederia, genere di 4 specie di piante acquatiche, perenni, appartenenti alla famiglia delle Pontedariaceae. La specie descritta si coltiva ai margini di stagni e laghetti e nelle vasche.
Si piantano in aprile-maggio, in uno strato di 10-15 cm di terriccio, coperto da 10-50 cm d’acqua, in posizioni soleggiate, ai margini di uno stagno o di un laghetto, oppure in una vasca di adeguate ........


Records 6 to 10 of 12
First Previous Next Last  
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Angelica

Angelica, pianta erbacea perenne, rustica, appartenente alla famiglia delle Ombrellifere, spontanea in Europa e in Asia. L’Angelica si pianta in marzo-aprile in terreni ricchi di sostanza organica, umidi, e in posizione ........

Pennisetum (Penniseto)
Pennisetum (Penniseto): genere di 130 specie di graminacee perenni, semirustiche. Le specie descritte sono adatte per le bordure miste e possono essere utilizzate anche in composizioni di fiori secchi.
Si piantano ........

Cercidiphyllum

Cercidiphyllum, genere di 2 specie di alberi a foglie decidue, originari della Cina e del Giappone. La specie descritta si coltiva per l'eleganza della chioma e per le foglie che in autunno si colorano di tinte vivaci, dal ........

Gladiolo (Gladiolus)

Gladiolo (Gladiolus), genere di 300 specie di piante bulbose, semirustiche, appartenenti alla famiglia delle Iridaceae, adatte per la coltivazione nelle bordure e per la produzione di fiori da recidere. Le specie originali ........

Edera (Hedera)

Edera (Hedera), genere di 15 piante rampicanti sempreverdi, rustiche, appartenenti alla famiglia delle Araliacee, facili da coltivare, diffuse in tutte le zone temperate dell’Europa. Crescono bene anche in terreni molto ........





acquatiche acquatiche
Generalmente quando si parla di piante acquatiche si pensa agli stagni e alle vasche di grandi e fastosi giardini e si esclude quindi la possibilità di coltivare queste piante in ambienti più modesti e di minore estensione. Anche in un giardino di discrete dimensioni la coltivazione delle piante acquatiche è possibilissima, non solo, ma con opportuni accorgimenti è anche possibile coltivare piante acquatiche su terrazzi e persino su balconi, creando bellissimi effetti ornamentali.

Inoltre, la coltivazione di queste piante è molto semplice e i risultati che è possibile ottenere sono sempre ottimi. Infatti, scegliendo accuratamente le varie specie, è possibile ottenere una fioritura dalla primavera fino all’autunno anche i spazi impensabili, particolarmente ristretti, e inoltre un terrazzo o un balcone potranno essere facilmente visitati anche da un gran numero di uccelli in cerca di un po’ d’acqua.





Trovate 6 to 10 of 12
First Previous Next Last    

acquatiche - elenco piante

Juncus (Giunco)
 

Juncus (Giunco), genere di 300 specie di piante acquatiche e da palude, appartenenti alla famiglia delle Juncaceae, al maggior parte delle quali priva di valore, ma le due specie descritte sono adatte per la coltivazione ai margini degli stagni, dei laghi e dei ruscelli.
Crescono in qualsiasi tipo di terreno, assai umidi o coperto da uno strato di 7-8 cm ........


Limnanthemum (Nymphoides)
 

Limnanthemum (Nymphoides), genere di 20 specie di piante acquatiche, appartenenti alla famiglia delle Menyanthaceae, diffuse nelle regioni tropicali, subtropicali e temperate. La specie descritta è adatta per i margini degli stagni e per le vasche poco profonde.
Cresce bene nelle acque poco profonde, ferme o molto lente, in posizioni soleggiate. Si pianta in primavera. Se si coltiva in ........


Menyanthes
 

Menyanthes, genere comprendente una sola specie acquatica, appartenente alla famiglia delle Menyanthaceae, diffusa allo stato spontaneo nelle regioni temperate e fredde dell’emisfero settentrionale.
Si pianta ai margini degli stagni e dei laghetti poco profondi, ma può crescere anche nei terreni molto umidi. La messa a dimora si effettua in primavera. Preferisce le zone soleggiate o parzialmente ........


Nelumbo (Fior di Loto)
 

Nelumbo (Fior di Loto), genere di 2 specie perenni, acquatiche, una delle quali, il Fior di Loto propriamente detto, è conosciuta sin dall’antichità. Ambedue hanno foglie peltate, a lamina tondeggiante, ondulata, leggermente depressa al centro,  dove si inserisce il picciolo, eretto, robusto. Le foglie sono verde-glauche, coperte da un rivestimento ceroso che respinge l’acqua. I fiori, ........


Pontederia
 

Pontederia, genere di 4 specie di piante acquatiche, perenni, appartenenti alla famiglia delle Pontedariaceae. La specie descritta si coltiva ai margini di stagni e laghetti e nelle vasche.
Si piantano in aprile-maggio, in uno strato di 10-15 cm di terriccio, coperto da 10-50 cm d’acqua, in posizioni soleggiate, ai margini di uno stagno o di un laghetto, oppure in una vasca di adeguate ........


Records 6 to 10 of 12
First Previous Next Last