Articolo Benessere Salute
Depurare e drenare freccedomenica 22 settembre 2013      


Tutte le donne e gli uomini che seguono i propri cambiamenti corporei, si trovano di fronte al problema comune delle bucce d'arancia e dei filetti di cellulite: per contrastarli si provano tecniche di ogni colore e forma, arrivando al risultato effettivo molto raramente. Anche in questo caso, la salute vien dal piatto, e con le varie ricerche sono venuti alla luce degli alimenti amici proprio per contrastare questi tipi di difetti: radicchio, carote, carciofi, finocchio, lattuga, asparagi, bietole, ananas e cetrioli, tutti alimenti utili per liberare l'organismo dalle tossine e dalle scorie. Vediamo le proprietà dei principali alimenti elencati:
  • ananas: ricco di enzimi naturali, l'ananas è utile nel trattamento sintomatico delle turbe digestive. La bromelina, sostanza di tipo enzimatico in esso contenuta, riduce notevolmente le sostanze ad azione infiammatoria e vaso-costrittiva, esercitando quindi un'azione anti-infiammatoria, riducendo la stasi nei tessuti e favorendo il miglioramento della cosiddetta "buccia d'arancia";
  • carciofo: questo agisce sul miglioramento della bile, aumentando le funzionalità del fegato; associato all'Ananas, favorisce il trattamento dell'insufficienza digestiva. Dal gusto amaro e un po' sgradevole, va usato con cautela nei portatori di calcoli renali;
  • carota: il betacarotene, abbondante in frutta e verdura, viene anche rinominato come provitamina A: la vitamina A è indispensabile per il benessere delle mucose e delle membrane degli organi interni, aiuta nella formazione e nel mantenimento dei tessuti ed ha azione anti-infiammatoria per i fenomeni che colpiscono l'apparato digerente, respiratorio, urinario e genitale; previene l'invecchiamento e mantiene la pelle morbida e sana, favorendone l'abbronzatura. Ha un'ottima azione preventiva anche per quanto riguarda l'apparato visivo;
  • finocchio: ricco di proprietà terapeutiche, il finocchio è in grado di ridurre le disfunzioni intestinali e di modularne le contrazioni, portando, quindi, ad un rilassamento della muscolatura (ha una sorta di potere visivo sgonfiante);
  • mirtillo: ricco di sostanze con proprietà antiossidante e protettive dei capillari sanguigni e della retina, il mirtillo svolge un'azione diuretica e disinfettante delle vie urinarie; ne è consigliato l'allontanamento in gravidanza.
Oltre a dei corretti alimenti è bene associare anche liquidi che incrementino l'attività di ripristino del peso forma: liquido migliore non può essere che il tè verde, i cui polifenoli sono antagonisti dei radicali liberi, svolgendo quindi un'azione antiossidante con un gusto molto sofisticato; l'uso prolungato, ma non l'abuso, di tale liquido, favorisce l'azione dimagrante. Può provocare tachicardia, per questo è bene assumerlo al mattino durante la colazione e non dopo il primo pomeriggio. ©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Marta  Panatta - vedi tutti gli articoli di Marta  Panatta



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su:


 

Ricetta del giorno
Mousse di fragole con panna
Lavare e asciugare le fragole delicatamente, infine privarle del picciolo. Frullare con 70 gr di zucchero e l’acqua di fiori di arancio, fino ad ottenere ....
Arredamento Attrezzi Benessere Decorazioni Elettricità Fai da te Famiglia Finanza familiare Grandi elettrodomestici Idraulica Materiali Muratura Piccoli elettrodomestici Riciclo Riscaldamento Salute Tempo libero




Articoli correlati

Tè verde - lunedì 3 febbraio 2014
<b>Il tè verde, è di origine cinese </b>e, per molti secoli, è stato consumato in tutto l’oriente ed il medio oriente. Solo recentemente, la sua diffusione è arrivata in occidente, anche se superato, nel consumo, dal tè nero. Il tè verde, ........

Aloe Vera... Elisir Quotidiano! - martedì 24 settembre 2013
Tutti noi conosciamo l'Aloe Vera, come pianta o come principio di qualche crema. Ma vi siete mai chieste come mai l'utilizzo di questa pianta sia così diffuso? L'Aloe Vera infatti, nel commercio di oggi giorno viene prodotto sotto qualsiasi formato ........

Le erbe, curarsi e nutrirsi - martedì 26 novembre 2013
Curarsi e nutrirsi con le erbe è possibile, “ogni erba che guarda in su ha una sua virtù”, questo detto popolare esalta le qualità delle piante a crescita spontanea, ma, in natura, ci sono anche piante ed erbe tossiche ed addirittura velenose. ........

Ma è davvero biologico - lunedì 28 ottobre 2013
Capita spesso che ci si chieda se ciò che acquistiamo per biologico lo sia davvero. Magari al supermercato stiamo lì a guardare l’etichetta, il colore, l’odore per giustificare il prezzo più alto e convincerci che in fondo ne vale la pena. Poi, ........

I fiori di Bach - Vita e scoperte - giovedì 23 gennaio 2014
<b>Edward Bach è stato un medico di origine britannica</b>, divenuto famoso per i suoi studi, mai confermati dalla pratica e mai validati scientificamente, che hanno preso il nome “I fiori di Bach”. “La salute è il nostro patrimonio, un ........



Ricetta del giorno
Frittata con pecorino toscano e pistacchi
Iniziare con lo sgusciare i pistacchi, tritarli sul tagliere con il coltello e metterli da parte.
Rompere le uova in una ciotola, unire sale, ....



 articolo Benessere Salute
Depurare e drenare freccedomenica 22 settembre 2013      

Tutte le donne e gli uomini che seguono i propri cambiamenti corporei, si trovano di fronte al problema comune delle bucce d'arancia e dei filetti di cellulite: per contrastarli si provano tecniche di ogni colore e forma, arrivando al risultato effettivo molto raramente. Anche in questo caso, la salute vien dal piatto, e con le varie ricerche sono venuti alla luce degli alimenti amici proprio per contrastare questi tipi di difetti: radicchio, carote, carciofi, finocchio, lattuga, asparagi, bietole, ananas e cetrioli, tutti alimenti utili per liberare l'organismo dalle tossine e dalle scorie. Vediamo le proprietà dei principali alimenti elencati:
  • ananas: ricco di enzimi naturali, l'ananas è utile nel trattamento sintomatico delle turbe digestive. La bromelina, sostanza di tipo enzimatico in esso contenuta, riduce notevolmente le sostanze ad azione infiammatoria e vaso-costrittiva, esercitando quindi un'azione anti-infiammatoria, riducendo la stasi nei tessuti e favorendo il miglioramento della cosiddetta "buccia d'arancia";
  • carciofo: questo agisce sul miglioramento della bile, aumentando le funzionalità del fegato; associato all'Ananas, favorisce il trattamento dell'insufficienza digestiva. Dal gusto amaro e un po' sgradevole, va usato con cautela nei portatori di calcoli renali;
  • carota: il betacarotene, abbondante in frutta e verdura, viene anche rinominato come provitamina A: la vitamina A è indispensabile per il benessere delle mucose e delle membrane degli organi interni, aiuta nella formazione e nel mantenimento dei tessuti ed ha azione anti-infiammatoria per i fenomeni che colpiscono l'apparato digerente, respiratorio, urinario e genitale; previene l'invecchiamento e mantiene la pelle morbida e sana, favorendone l'abbronzatura. Ha un'ottima azione preventiva anche per quanto riguarda l'apparato visivo;
  • finocchio: ricco di proprietà terapeutiche, il finocchio è in grado di ridurre le disfunzioni intestinali e di modularne le contrazioni, portando, quindi, ad un rilassamento della muscolatura (ha una sorta di potere visivo sgonfiante);
  • mirtillo: ricco di sostanze con proprietà antiossidante e protettive dei capillari sanguigni e della retina, il mirtillo svolge un'azione diuretica e disinfettante delle vie urinarie; ne è consigliato l'allontanamento in gravidanza.
Oltre a dei corretti alimenti è bene associare anche liquidi che incrementino l'attività di ripristino del peso forma: liquido migliore non può essere che il tè verde, i cui polifenoli sono antagonisti dei radicali liberi, svolgendo quindi un'azione antiossidante con un gusto molto sofisticato; l'uso prolungato, ma non l'abuso, di tale liquido, favorisce l'azione dimagrante. Può provocare tachicardia, per questo è bene assumerlo al mattino durante la colazione e non dopo il primo pomeriggio. ©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Marta  Panatta - vedi tutti gli articoli di Marta  Panatta





Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su: