Articolo Benessere Salute
Depurare e drenare freccedomenica 22 settembre 2013      


Tutte le donne e gli uomini che seguono i propri cambiamenti corporei, si trovano di fronte al problema comune delle bucce d'arancia e dei filetti di cellulite: per contrastarli si provano tecniche di ogni colore e forma, arrivando al risultato effettivo molto raramente. Anche in questo caso, la salute vien dal piatto, e con le varie ricerche sono venuti alla luce degli alimenti amici proprio per contrastare questi tipi di difetti: radicchio, carote, carciofi, finocchio, lattuga, asparagi, bietole, ananas e cetrioli, tutti alimenti utili per liberare l'organismo dalle tossine e dalle scorie. Vediamo le proprietà dei principali alimenti elencati:
  • ananas: ricco di enzimi naturali, l'ananas è utile nel trattamento sintomatico delle turbe digestive. La bromelina, sostanza di tipo enzimatico in esso contenuta, riduce notevolmente le sostanze ad azione infiammatoria e vaso-costrittiva, esercitando quindi un'azione anti-infiammatoria, riducendo la stasi nei tessuti e favorendo il miglioramento della cosiddetta "buccia d'arancia";
  • carciofo: questo agisce sul miglioramento della bile, aumentando le funzionalità del fegato; associato all'Ananas, favorisce il trattamento dell'insufficienza digestiva. Dal gusto amaro e un po' sgradevole, va usato con cautela nei portatori di calcoli renali;
  • carota: il betacarotene, abbondante in frutta e verdura, viene anche rinominato come provitamina A: la vitamina A è indispensabile per il benessere delle mucose e delle membrane degli organi interni, aiuta nella formazione e nel mantenimento dei tessuti ed ha azione anti-infiammatoria per i fenomeni che colpiscono l'apparato digerente, respiratorio, urinario e genitale; previene l'invecchiamento e mantiene la pelle morbida e sana, favorendone l'abbronzatura. Ha un'ottima azione preventiva anche per quanto riguarda l'apparato visivo;
  • finocchio: ricco di proprietà terapeutiche, il finocchio è in grado di ridurre le disfunzioni intestinali e di modularne le contrazioni, portando, quindi, ad un rilassamento della muscolatura (ha una sorta di potere visivo sgonfiante);
  • mirtillo: ricco di sostanze con proprietà antiossidante e protettive dei capillari sanguigni e della retina, il mirtillo svolge un'azione diuretica e disinfettante delle vie urinarie; ne è consigliato l'allontanamento in gravidanza.
Oltre a dei corretti alimenti è bene associare anche liquidi che incrementino l'attività di ripristino del peso forma: liquido migliore non può essere che il tè verde, i cui polifenoli sono antagonisti dei radicali liberi, svolgendo quindi un'azione antiossidante con un gusto molto sofisticato; l'uso prolungato, ma non l'abuso, di tale liquido, favorisce l'azione dimagrante. Può provocare tachicardia, per questo è bene assumerlo al mattino durante la colazione e non dopo il primo pomeriggio. ©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Marta  Panatta - vedi tutti gli articoli di Marta  Panatta



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su:


 

Ricetta del giorno
Biscotti al limone
Lavorate il burro (tenendone da parte un cucchiaio che occorrerà in seguito) ammorbidito con lo zucchero e la buccia di limone grattuggiata; quando saranno ....
Arredamento Attrezzi Benessere Decorazioni Elettricità Fai da te Famiglia Finanza familiare Grandi elettrodomestici Idraulica Materiali Muratura Piccoli elettrodomestici Riciclo Riscaldamento Salute Tempo libero




Articoli correlati

Il caffè, benefici e rischi - giovedì 20 giugno 2013

Il caffè, un’abitudine per  tutti gli italiani, per molti addirittura un rito,  in particolar modo per i meridionali, napoletani in testa, per i quali un caffè non lo si può mai rifiutare.
Agli ospiti la prima cosa che si offre ........

I fiori di Bach - L’inizio e la ricerca dei fiori - giovedì 30 gennaio 2014
Un forte richiamo guidò Bach, un giorno di settembre, nel 1928, nel Galles, la sua terra natia. Durante le sue passeggiate, nelle campagne che furono protagoniste della sua infanzia, raccoglieva fiori, e tra questi, scoprì i primi tre che iniziò ........

Scappo dalla città, mi trasferisco in campagna e cambio vita - mercoledì 25 settembre 2013
Cambiare vita. Uscire dal grigio opprimente della grande metropoli. Spezzare definitivamente il ritmo forsennato delle nostre gornate, divenute oramai tutte uguali. Rompere finalmente la solita monotona routine casa-ufficio-casa… E’ il mugugno ........

Le erbe: Finocchio selvatico e Valerianella - mercoledì 11 dicembre 2013
Le erbe trattate in questo articolo, sono il Finocchio selvatico e la Valerianella. Finocchio selvatico: famiglia: Umbelliferae (Apiaceae) genere: Foeniculum specie: Officinale nome scientifico: Foeniculum vulgare Dove vive: è una pianta ........

I fiori di Bach - Aspen - domenica 9 marzo 2014
<b>Pioppo tremulo (Populus tremula, L.) L’Aspen</b>, il Pioppo tremulo, cresce in tutta l’Europa, e si può trovare anche in alcune zone dell’Africa del nord. In Italia, in particolare, lo troviamo sulle Alpi fino a 1600 m s.l.m. e sugli ........



Ricetta del giorno
Involtini di verza con riso integrale e seitan
Per preparare il riso.
Mettete l'olio e gli aromi in una pentola completamente in acciaio, che non presenti alcuna parte né in plastica, né in ....



 articolo Benessere Salute
Depurare e drenare freccedomenica 22 settembre 2013      

Tutte le donne e gli uomini che seguono i propri cambiamenti corporei, si trovano di fronte al problema comune delle bucce d'arancia e dei filetti di cellulite: per contrastarli si provano tecniche di ogni colore e forma, arrivando al risultato effettivo molto raramente. Anche in questo caso, la salute vien dal piatto, e con le varie ricerche sono venuti alla luce degli alimenti amici proprio per contrastare questi tipi di difetti: radicchio, carote, carciofi, finocchio, lattuga, asparagi, bietole, ananas e cetrioli, tutti alimenti utili per liberare l'organismo dalle tossine e dalle scorie. Vediamo le proprietà dei principali alimenti elencati:
  • ananas: ricco di enzimi naturali, l'ananas è utile nel trattamento sintomatico delle turbe digestive. La bromelina, sostanza di tipo enzimatico in esso contenuta, riduce notevolmente le sostanze ad azione infiammatoria e vaso-costrittiva, esercitando quindi un'azione anti-infiammatoria, riducendo la stasi nei tessuti e favorendo il miglioramento della cosiddetta "buccia d'arancia";
  • carciofo: questo agisce sul miglioramento della bile, aumentando le funzionalità del fegato; associato all'Ananas, favorisce il trattamento dell'insufficienza digestiva. Dal gusto amaro e un po' sgradevole, va usato con cautela nei portatori di calcoli renali;
  • carota: il betacarotene, abbondante in frutta e verdura, viene anche rinominato come provitamina A: la vitamina A è indispensabile per il benessere delle mucose e delle membrane degli organi interni, aiuta nella formazione e nel mantenimento dei tessuti ed ha azione anti-infiammatoria per i fenomeni che colpiscono l'apparato digerente, respiratorio, urinario e genitale; previene l'invecchiamento e mantiene la pelle morbida e sana, favorendone l'abbronzatura. Ha un'ottima azione preventiva anche per quanto riguarda l'apparato visivo;
  • finocchio: ricco di proprietà terapeutiche, il finocchio è in grado di ridurre le disfunzioni intestinali e di modularne le contrazioni, portando, quindi, ad un rilassamento della muscolatura (ha una sorta di potere visivo sgonfiante);
  • mirtillo: ricco di sostanze con proprietà antiossidante e protettive dei capillari sanguigni e della retina, il mirtillo svolge un'azione diuretica e disinfettante delle vie urinarie; ne è consigliato l'allontanamento in gravidanza.
Oltre a dei corretti alimenti è bene associare anche liquidi che incrementino l'attività di ripristino del peso forma: liquido migliore non può essere che il tè verde, i cui polifenoli sono antagonisti dei radicali liberi, svolgendo quindi un'azione antiossidante con un gusto molto sofisticato; l'uso prolungato, ma non l'abuso, di tale liquido, favorisce l'azione dimagrante. Può provocare tachicardia, per questo è bene assumerlo al mattino durante la colazione e non dopo il primo pomeriggio. ©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Marta  Panatta - vedi tutti gli articoli di Marta  Panatta





Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su: