Articolo Riciclo Realizzazioni
Come fare dei vasi con vecchie bottiglie di plastica freccemartedì 10 settembre 2013      


Vasi con le bottiglie di plastica? Facile! La plastica è un elemento altamente inquinante che purtroppo viene acquistato in grandi quantità. Bottiglie per l'acqua, latte, olio, acqua distillata e ora anche vino e bibite vengono vendute in plastica generando un inquinamento fuori dal comune che sta creando serie difficoltà a diverse città italiane. Per questa ragione è bene abituarsi al riciclo di questi contenitori che invece di essere gettati possono divenire molto utili.

I fiori sono ideali per abbellire i nostri balconi, giardini e le nostre case e lo stesso vale per le piante, ma purtroppo i vasi costano, e allora perché non crearli da noi utilizzando ciò che altrimenti dovremo buttare? Le bottiglie di plastiche se correttamente adattate possono divenire dei vasi creativi e innovativi ideali per le nostre piante e per i nostri fiori a costo zero. In questo modo risparmieremo denaro e aiuteremo l’ambiente della nostra città. In questa guida aiuteremo infatti il lettore a comprendere come adattare a vaso le vecchie bottiglie di plastica ormai inutilizzate.

Prendiamo una bottiglia e tagliamone un pezzo in orizzontale o in verticale, nella maniera che più preferiamo, poi con un cacciavite arroventato facciamo dei piccoli fori per permettere alla terra di far uscire l’acqua priva dei Sali minerali assorbiti dalla pinta o dal fiore. Compriamo poi della terra di buona qualità e mettiamoci le nostre piantine. Con pochissimi euro, utilizzando questa piccola e semplice tecnica abbelliremo la nostra casa con dei splendidi vasetti di plastica che possiamo all’occorrenza abbellire con pitture o carta pesta.

Con le confezioni da 5 litri possiamo fare dei bei vasi più grossi che possiamo abbellire piantando più di una pinta o fiore e mettendo dei sassi bianchi per creare una composizione originale. Se preferiamo possiamo anche tagliuzzare solo di lato la bottiglia e piantare vari semi che poi fioriranno e usciranno nei punti che abbiamo tagliato, creando un vaso veramente originale che avrà molto successo tra i nostri amici. L’arte di riciclare i contenitori di plastica per farne dei vasi ha ormai preso molto piede in diverse parti d’Italia perché da la possibilità di poter arredare il giardino, o il balcone nella maniera in cui si vuole.

Se utilizziamo delle bottigliette da mezzo litro potremo anche attaccarle con dei chiodi all’intera parete del balcone o in parte di essa, in modo da creare un effetto veramente suggestivo. Prendiamo quindi a cuore la natura e non gettiamo, senza prima pensarci più volte, le nostre bottiglie di plastica, perché potrebbero rivelarsi veramente molto utili, per la nostra casa, per il nostro portafogli e soprattutto per la natura che altrimenti verrebbe invasa da una plastica sempre più difficile da smaltire. ©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Christian  Vannozzi - vedi tutti gli articoli di Christian  Vannozzi



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su:


 

Ricetta del giorno
Scorze di limone caramellate
Lavare accuratamente i limoni in modo da liberarli da eventuali tracce di pesticidi o altre sostanze chimiche. Pelare i limoni in modo che la scorza sia ....
Arredamento Attrezzi Benessere Decorazioni Elettricità Fai da te Famiglia Finanza familiare Grandi elettrodomestici Idraulica Materiali Muratura Piccoli elettrodomestici Riciclo Riscaldamento Salute Tempo libero




Articoli correlati

Creare decorazioni fai da te per il Natale - martedì 29 ottobre 2013
Creare decorazioni fai da te per il Natale in tempi di crisi, è un modo per rendere accogliente la casa e creare quella magica atmosfera del Natale. Le decorazioni possono essere realizzate con materiale facile da reperire come della carta, del ........

Come riutilizzare le lattine in modo creativo - martedì 10 settembre 2013
Un tempo, le lattine vuote venivano di straforo sottratte dai bambini dalla cucina, e non venivano buttate, in quanto potevano essere riutilizzate in maniera creativa. Se infatti si fora il fondo e si collega ad esse uno spago, si poteva ........

Cartapesta home made - lunedì 9 settembre 2013
L'arte della cartapesta si diffuse intorno al '500 nel periodo del Rinascimento, veniva impiegata nella realizzazione di manufatti sacri (es. bassorilievi su tavole) e statue processionali per congregazioni religiose. In Inghilterra questo materiale ........

Come realizzare un termometro fai da te - giovedì 26 settembre 2013
Per realizzare un originale termometro fai da te, occorre per prima cosa prendere un vecchio e inutilizzato tagliere di legno, di piccole o medie dimensioni, come preferite e dopo averlo opportunamente lavorato potrete ottenere un utile e colorato ........

Come riutilizzare le cassette di plastica - giovedì 5 settembre 2013
A causa della perdurante crisi economica, che ci costringe a pensarci bene due volte prima di disfarsi di un qualsiasi oggetto, e della crisi dovuta al difficile smaltimento dei rifiuti, è bene ingegnarsi e cercare un nuovo utilizzo ........



Ricetta del giorno
Orecchiette con ricotta
FAre bollire in una pentola di generose dimensioni 3 litri d’acqua e salarla con il sale grosso. Buttare la pasta, avendo cura di mescolare subito con ....



 articolo Riciclo Realizzazioni
Come fare dei vasi con vecchie bottiglie di plastica freccemartedì 10 settembre 2013      

Vasi con le bottiglie di plastica? Facile! La plastica è un elemento altamente inquinante che purtroppo viene acquistato in grandi quantità. Bottiglie per l'acqua, latte, olio, acqua distillata e ora anche vino e bibite vengono vendute in plastica generando un inquinamento fuori dal comune che sta creando serie difficoltà a diverse città italiane. Per questa ragione è bene abituarsi al riciclo di questi contenitori che invece di essere gettati possono divenire molto utili.

I fiori sono ideali per abbellire i nostri balconi, giardini e le nostre case e lo stesso vale per le piante, ma purtroppo i vasi costano, e allora perché non crearli da noi utilizzando ciò che altrimenti dovremo buttare? Le bottiglie di plastiche se correttamente adattate possono divenire dei vasi creativi e innovativi ideali per le nostre piante e per i nostri fiori a costo zero. In questo modo risparmieremo denaro e aiuteremo l’ambiente della nostra città. In questa guida aiuteremo infatti il lettore a comprendere come adattare a vaso le vecchie bottiglie di plastica ormai inutilizzate.

Prendiamo una bottiglia e tagliamone un pezzo in orizzontale o in verticale, nella maniera che più preferiamo, poi con un cacciavite arroventato facciamo dei piccoli fori per permettere alla terra di far uscire l’acqua priva dei Sali minerali assorbiti dalla pinta o dal fiore. Compriamo poi della terra di buona qualità e mettiamoci le nostre piantine. Con pochissimi euro, utilizzando questa piccola e semplice tecnica abbelliremo la nostra casa con dei splendidi vasetti di plastica che possiamo all’occorrenza abbellire con pitture o carta pesta.

Con le confezioni da 5 litri possiamo fare dei bei vasi più grossi che possiamo abbellire piantando più di una pinta o fiore e mettendo dei sassi bianchi per creare una composizione originale. Se preferiamo possiamo anche tagliuzzare solo di lato la bottiglia e piantare vari semi che poi fioriranno e usciranno nei punti che abbiamo tagliato, creando un vaso veramente originale che avrà molto successo tra i nostri amici. L’arte di riciclare i contenitori di plastica per farne dei vasi ha ormai preso molto piede in diverse parti d’Italia perché da la possibilità di poter arredare il giardino, o il balcone nella maniera in cui si vuole.

Se utilizziamo delle bottigliette da mezzo litro potremo anche attaccarle con dei chiodi all’intera parete del balcone o in parte di essa, in modo da creare un effetto veramente suggestivo. Prendiamo quindi a cuore la natura e non gettiamo, senza prima pensarci più volte, le nostre bottiglie di plastica, perché potrebbero rivelarsi veramente molto utili, per la nostra casa, per il nostro portafogli e soprattutto per la natura che altrimenti verrebbe invasa da una plastica sempre più difficile da smaltire. ©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Christian  Vannozzi - vedi tutti gli articoli di Christian  Vannozzi





Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su: