Articolo Benessere Estetica
Fare la Pulizia del Viso con Aceto di Mele ed Acqua freccevenerdì 25 marzo 2016      


Fare la Pulizia del Viso con Aceto di Mele ed Acqua, un metodo infallibile per avere una bella Pelle Lucente e Tonica in appena 5 Giorni. Basta infatti solo questo ingrediente naturale per ottenere dei risultati sorprendenti, del resto basta provare per rendersene conto. È necessario utilizzare l’aceto di mele biologico, crudo, non pastorizzato e nemmeno filtrato, raffinato, un prodotto completamente naturale, esclusivamente per uso topico quindi da non utilizzare in cucina, tuttavia è possibile anche utilizzare l’aceto di mele tradizionale in quanto i suoi componenti sono gli stessi, solo che in questo caso è assolutamente necessario diluirlo in acqua, 1 bicchiere di aceto di mele in 3 bicchieri di acqua.

L’altro, quello biologico, lo si trova facilmente nei negozi che vendono prodotti naturali, ovviamente ad un prezzo maggiore rispetto a quello tradizionale. Utilizzando questo prodotto si ottiene una pelle lucente, tonica, senza macchie causate dall’acne o punti neri e nemmeno quelle dovute all’età, un rimedio che va bene sempre. I magici effetti che si ottengono sono dovuti ad alcune sostanze di cui è ricco l’aceto di mele, enzimi naturali, pectina e oligoelementi minerali, alfa-idrossiacidi, tutte sostanze che eliminano le cellule morte, stimolano la circolazione e quindi anche l’ossigenazione della pelle, oltre a nutrirla in profondità.

L’acido malico poi, altra sostanza di cui è ricco l’aceto di mele, ha proprietà antibatteriche, antimicotiche e antivirali, per cui è perfetto per eliminare i punti neri e le macchie causate dall’acne, insomma si tratta di un elemento naturale in grado di svolgere una perfetta azione protettiva, pulente e rigenerante della pelle, meglio di tanti altri prodotti che si trovano in commercio a costi ben più elevati di una semplice bottiglia di aceto di mele. Il trattamento va effettuato per 5 giorni consecutivi, la sera prima di coricarsi, e va interrotto per 15 giorni prima di riutilizzarlo nuovamente.

Utilizzando il prodotto biologico, ne basta solo un cucchiaio in cui intingere un batuffolo di cotone idrofilo con il quale applicarlo sulla pelle nelle zone desiderate. Lasciare agire il prodotto per tutta la notte e poi, il mattino seguente, risciacquare con acqua tiepida. Se invece si utilizza l’aceto di mele tradizionale, ricordarsi di diluirlo in acqua nelle proporzioni indicate in precedenza. Se il problema sono le macchie dovute all’acne o i punti neri, applicare il prodotto, sempre con il solito batuffolo d’ovatta, su tutto il viso, lasciare agire per una decina di minuti, e poi risciacquare con acqua tiepida, infine applicare una crema idratante.

Altra funzione importante dell’aceto di mele o quella di equilibrare il pH della pelle che è responsabile della salute dell’epidermide. Del resto il pH dell’organismo va sempre tenuto sotto controllo in quanto se tendente all’acido è causa di non pochi problemi di salute, e lo stesso ovviamente vale anche per la pelle del viso.

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

La Redazione  - vedi tutti gli articoli di La Redazione  



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su:


 

Ricetta del giorno
Muffin al cioccolato
Unire in una ciotola tutti gli ingredienti solidi, quindi la farina, lo zucchero, il cacao magro, il lievito, il bicarbonato e un pizzico di sale, dopo ....
Arredamento Attrezzi Benessere Decorazioni Elettricità Fai da te Famiglia Finanza familiare Grandi elettrodomestici Idraulica Materiali Muratura Piccoli elettrodomestici Riciclo Riscaldamento Salute Tempo libero




Articoli correlati

Una bocca da favola per la notte di Capodanno. Come applicare il rossetto. - venerdì 20 dicembre 2013
Una tradizione ormai datata, appartenente all’immaginario tipico delle feste e trasmessaci soprattutto dai film di Natale, è quella del bacio a Mezzanotte sotto il vischio. Che sia Natale o Capodanno non importa, questa pianta, fonte di fortuna, ........

Easy Make-Up giornaliero - mercoledì 4 settembre 2013
Guardando la tv, molte donne vorrebbero assomigliare ai mille volti femminili che compaiono sullo schermo, sempre così perfetti, puliti, vellutati, rosei; queste donne, però, dimenticano che “non è tutto oro ciò che luccica”, e che spesso quei ........

Rinvigorire i capelli - sabato 28 dicembre 2013
Quando i nostri capelli appaiono spenti, sfibrati e fragili a causa dell’uso di fono, piastra e per i continui attacchi provenienti dagli agenti atmosferici e dall’inquinamento, è necessario rinvigorire i capelli! Oggi è possibile rinvigorire ........

Come far resistere a lungo lo smalto sulle unghie - domenica 11 agosto 2013
L’estate richiede ottime manicure e pedicure, ma come fare perché lo smalto resista più a lungo? È facile infatti che un paio di giorni dopo la stesura di un bellissimo smalto il colore sulle unghie si scheggi. Ecco alcuni suggerimenti per rendere ........

Il ruolo femminista delle donne nella bellezza e nel fascino imposti nei concorsi di bellezza. Viaggio nella storia dagli albori di Miss America. - mercoledì 2 ottobre 2013
I concorsi di bellezza da sempre sono stati attaccati dalle femministe, le quali ne criticano l’ostentazione del corpo. Il percorso di questo viaggio si snoda attraverso alcune battaglie e tappe fondamentali. Il concorso rappresenta un simbolo ........



Ricetta del giorno
Arancini di riso alla siciliana
Fate lessare il riso in abbondante acqua salata, sgocciolatelo bene e ancora caldo mantecatelo con lo zafferano, il parmigiano grattugiato e due delle ....



 articolo Benessere Estetica
Fare la Pulizia del Viso con Aceto di Mele ed Acqua freccevenerdì 25 marzo 2016      

Fare la Pulizia del Viso con Aceto di Mele ed Acqua, un metodo infallibile per avere una bella Pelle Lucente e Tonica in appena 5 Giorni. Basta infatti solo questo ingrediente naturale per ottenere dei risultati sorprendenti, del resto basta provare per rendersene conto. È necessario utilizzare l’aceto di mele biologico, crudo, non pastorizzato e nemmeno filtrato, raffinato, un prodotto completamente naturale, esclusivamente per uso topico quindi da non utilizzare in cucina, tuttavia è possibile anche utilizzare l’aceto di mele tradizionale in quanto i suoi componenti sono gli stessi, solo che in questo caso è assolutamente necessario diluirlo in acqua, 1 bicchiere di aceto di mele in 3 bicchieri di acqua.

L’altro, quello biologico, lo si trova facilmente nei negozi che vendono prodotti naturali, ovviamente ad un prezzo maggiore rispetto a quello tradizionale. Utilizzando questo prodotto si ottiene una pelle lucente, tonica, senza macchie causate dall’acne o punti neri e nemmeno quelle dovute all’età, un rimedio che va bene sempre. I magici effetti che si ottengono sono dovuti ad alcune sostanze di cui è ricco l’aceto di mele, enzimi naturali, pectina e oligoelementi minerali, alfa-idrossiacidi, tutte sostanze che eliminano le cellule morte, stimolano la circolazione e quindi anche l’ossigenazione della pelle, oltre a nutrirla in profondità.

L’acido malico poi, altra sostanza di cui è ricco l’aceto di mele, ha proprietà antibatteriche, antimicotiche e antivirali, per cui è perfetto per eliminare i punti neri e le macchie causate dall’acne, insomma si tratta di un elemento naturale in grado di svolgere una perfetta azione protettiva, pulente e rigenerante della pelle, meglio di tanti altri prodotti che si trovano in commercio a costi ben più elevati di una semplice bottiglia di aceto di mele. Il trattamento va effettuato per 5 giorni consecutivi, la sera prima di coricarsi, e va interrotto per 15 giorni prima di riutilizzarlo nuovamente.

Utilizzando il prodotto biologico, ne basta solo un cucchiaio in cui intingere un batuffolo di cotone idrofilo con il quale applicarlo sulla pelle nelle zone desiderate. Lasciare agire il prodotto per tutta la notte e poi, il mattino seguente, risciacquare con acqua tiepida. Se invece si utilizza l’aceto di mele tradizionale, ricordarsi di diluirlo in acqua nelle proporzioni indicate in precedenza. Se il problema sono le macchie dovute all’acne o i punti neri, applicare il prodotto, sempre con il solito batuffolo d’ovatta, su tutto il viso, lasciare agire per una decina di minuti, e poi risciacquare con acqua tiepida, infine applicare una crema idratante.

Altra funzione importante dell’aceto di mele o quella di equilibrare il pH della pelle che è responsabile della salute dell’epidermide. Del resto il pH dell’organismo va sempre tenuto sotto controllo in quanto se tendente all’acido è causa di non pochi problemi di salute, e lo stesso ovviamente vale anche per la pelle del viso.

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

La Redazione  - vedi tutti gli articoli di La Redazione  





Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su: