Articolo Famiglia Risparmio energetico
Come risparmiare acqua in casa freccelunedì 16 febbraio 2015      


Risparmiare acqua in casa è senza dubbio una soluzione ottimale non solo per alleggerire la bolletta idrica che grazie alle tasse governative sempre più elevate diventa sempre più esosa, ma anche per non sperperare le risorse idriche e mostrare rispetto per la natura. In questa guida daremo quindi consigli utili per le famiglie per risparmiare qualche soldo. La prima cosa da fare è appurare che non vi siano dei rubinetti che perdono. Può sembrare banale ma in casa vi sono diversi rubinetti, cucina, doccia, bagno, ecc., e ognuno di questi potrebbe rappresentare un dissipatore di acqua.

Alla fine del mese le gocce diventano litri e quindi soldi che la famiglia deve a suo malgrado sborsare. Un serio controllo sui rubinetti vi farà risparmiare qualche euro alla fine del mese. Un secondo consiglio riguarda la doccia. È molto piacevole stare molti minuti sotto l'acqua calda, ma quanto è dispendioso? Naturalmente molto, sia per la bolletta che per l'ambiente, si consuma infatti oltre all'acqua anche il gas o l'elettricità, occorre quindi muoversi con parsimonia. Un utile consiglio è quello di non insaponarsi con l'acqua della doccia aperta.

Si consumano infatti litri e litri di acqua inutilmente se ci si insapona lasciando il rubinetto aperto. Meglio chiuderlo in modo da non sprecare nulla e riaprirlo quando ci si deve sciacquare. Un secondo consiglio è quello di non lavare i piatti aprendo al massimo il rubinetto. Basta infatti poca acqua per sciacquare i piatti sporchi e non tanta, non prendiamo quindi l'abitudine di sparare una pressione troppo elevata, si consumerebbero inutilmente molti litri. Un consiglio utile per i piatti e riempire il lavabo, pulirli e poi sciacquarli con un filo di acqua. Se ne risparmierà moltissima. Un secondo consiglio riguarda invece l'acquisto di una lavastoviglie, che con un terzo di acqua lava alla perfezione i piatti e le posate. ©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Christian  Vannozzi - vedi tutti gli articoli di Christian  Vannozzi



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su:


 

Ricetta del giorno
Risotto al pesto di rucola
Tagliate a fettine sottili lo scalogno e mettetelo nell'olio in una pentola. Fatelo rosolare a fiamma viva e, non appena diventa dorato, aggiungete il ....
Arredamento Attrezzi Benessere Decorazioni Elettricità Fai da te Famiglia Finanza familiare Grandi elettrodomestici Idraulica Materiali Muratura Piccoli elettrodomestici Riciclo Riscaldamento Salute Tempo libero




Articoli correlati

Come risparmiare acqua in casa - lunedì 16 febbraio 2015
Risparmiare acqua in casa è senza dubbio una soluzione ottimale non solo per alleggerire la bolletta idrica che grazie alle tasse governative sempre più elevate diventa sempre più esosa, ma anche per non sperperare le risorse idriche e mostrare ........

Come pulire la lycra - giovedì 12 settembre 2013
Alcuni capi bianchi di lycra, specialmente i lenzuoli, possono con il tempo ingiallirsi oppure macchiarsi, e la cosa risalta immediatamente agli occhi essendo la lycra molto bianca. Fortunatamente oggigiorno esistono in commercio diversi ........

Risparmio Energetico: approfittare degli ecobonus - martedì 3 settembre 2013
Se negli ultimi tempi la parola d’ordine è divenuta “risparmio”, nessun cittadino attento alla salute delle proprie finanze può lasciarsi scappare le recenti opportunità che il Governo ha offerto nell’ambito del risparmio Energetico. Gli incentivi ........

Come ottenere la detrazione per gli elettrodomestici - martedì 3 settembre 2013
Inquinamento e risparmio energetico sono alla base dei programmi del governo sul rinnovamento energetico che dovrebbero portare il nostro Paese, come già diversi paesi nel mondo, a raggiungere un grado di sostenibilità che possa permetterci di ........



Ricetta del giorno
Caponata di verdure
Scolare e sciacquare i capperi sotto acqua corrente. Lavare le melanzane, eliminare il picciolo e ridurle a dadini non troppo piccoli. Eliminare i piccioli ....



 articolo Famiglia Risparmio energetico
Come risparmiare acqua in casa freccelunedì 16 febbraio 2015      

Risparmiare acqua in casa è senza dubbio una soluzione ottimale non solo per alleggerire la bolletta idrica che grazie alle tasse governative sempre più elevate diventa sempre più esosa, ma anche per non sperperare le risorse idriche e mostrare rispetto per la natura. In questa guida daremo quindi consigli utili per le famiglie per risparmiare qualche soldo. La prima cosa da fare è appurare che non vi siano dei rubinetti che perdono. Può sembrare banale ma in casa vi sono diversi rubinetti, cucina, doccia, bagno, ecc., e ognuno di questi potrebbe rappresentare un dissipatore di acqua.

Alla fine del mese le gocce diventano litri e quindi soldi che la famiglia deve a suo malgrado sborsare. Un serio controllo sui rubinetti vi farà risparmiare qualche euro alla fine del mese. Un secondo consiglio riguarda la doccia. È molto piacevole stare molti minuti sotto l'acqua calda, ma quanto è dispendioso? Naturalmente molto, sia per la bolletta che per l'ambiente, si consuma infatti oltre all'acqua anche il gas o l'elettricità, occorre quindi muoversi con parsimonia. Un utile consiglio è quello di non insaponarsi con l'acqua della doccia aperta.

Si consumano infatti litri e litri di acqua inutilmente se ci si insapona lasciando il rubinetto aperto. Meglio chiuderlo in modo da non sprecare nulla e riaprirlo quando ci si deve sciacquare. Un secondo consiglio è quello di non lavare i piatti aprendo al massimo il rubinetto. Basta infatti poca acqua per sciacquare i piatti sporchi e non tanta, non prendiamo quindi l'abitudine di sparare una pressione troppo elevata, si consumerebbero inutilmente molti litri. Un consiglio utile per i piatti e riempire il lavabo, pulirli e poi sciacquarli con un filo di acqua. Se ne risparmierà moltissima. Un secondo consiglio riguarda invece l'acquisto di una lavastoviglie, che con un terzo di acqua lava alla perfezione i piatti e le posate. ©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Christian  Vannozzi - vedi tutti gli articoli di Christian  Vannozzi





Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su: