Articolo Tempo libero Lettura
Il ciclo Abendröte: le poesie di Friedrich Schlegel nella liederistica di Franz Schubert freccemercoledì 11 febbraio 2015      


Poesie sublimi, anche se poco conosciute quelle dell’Abendröte, composte dal filosofo tedesco Friedrich Schlegel che cerca in versi semplici di dare ai suoi lettori pillole della sua filosofia, in modo che possa essere assimilata con facilità. Friedrich era figlio di un pastore luternao Johann Adolf Schlegel, è nato ad Hannover il 10 marzo 1772, e morto nella città di Dresda il 12 gennaio 1829. È considerato per i suoi scritti e le sue opere tra i fondatori del romanticismo europeo, che come si sa nasce, ovvero vede il suo stato embrionale proprio in Germania. Schlegel stesso formulò il distaccamento della poetica dai modelli classici che invece di puntare troppo allo stile dovrebbe puntare a colpire l'animo del lettore facendogli vibrare le corde dell'anima.

La sua filosofia si basa infatti sulla frammentazione dell'Io, ovvero sull'abbandono delle certezze in modo da fare una specie di tabula rasa per ritrovare se stessi, il vero Io che spesso si dimentica di avere. Importantissimo è infatti il Lied Der Wanderer, dove il viandante rappresenta appunto la ricerca interiore del proprio Io, scrollandosi da quello che ha abitualmente intorno ricerca qualcosa di nuovo. Questo è alla base del lavoro di Rosa Mazzei, appassionata di poesia e letteratura romantica, diplomata in Flauto presso il Conservatorio di Cosenza, e laureata nel 2005 in Lingue e Letterature Straniere presso l’Università della Calabria.

Ha partecipato al CD di musiche arbëreshë del gruppo Letire Ensamble e attualmente è insegnante di Flauto. L'autrice riporta così alla luce i piccoli pensieri del filoso, accompagnati dalla musica romantica del periodo e semplici da capire, a differenza dei suoi trattati che rimangono fruibili solo per i più colti. La musica e la poesia entrano nel cuore lentamente e fanno capire al lettore, semplicemente appassionato, i concetti più profondi del grande filosofo tedesco. Il testo, curato nei dettagli dalla dottoressa Mazzei, può essere acquistato direttamente sul sito web della casa editrice GB EditoriA al prezzo di 13,00 euro. ©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Christian  Vannozzi - vedi tutti gli articoli di Christian  Vannozzi



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su:


 

Ricetta del giorno
Lenticchie speziate all'indiana
Lavate le lenticchie e lasciatele scolare. Intanto in una padella mettete a rosolare la cipolla rossa, ben triturata, nell'olio e quando questa ....
Arredamento Attrezzi Benessere Decorazioni Elettricità Fai da te Famiglia Finanza familiare Grandi elettrodomestici Idraulica Materiali Muratura Piccoli elettrodomestici Riciclo Riscaldamento Salute Tempo libero




Articoli correlati

Disposizioni sulla stampa legge 47 del 1948 - parte II - mercoledì 15 gennaio 2014
Per un periodico potrebbero essere essenziali anche le risposte e le rettifiche, come previsto dalla legge sulla stampa 47 del 1948. Il responsabile è infatti tenuto a inserire, gratuitamente, le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti chiamati ........

Web 3.0. di Vincenzo Grienti - giovedì 21 novembre 2013
Web 3.0. il futuro dei mass media è ibrido?, del giornalista ed esperto di comunicazione in campo sociale e cultura digitale Vincenzo Grienti, è il nuovo saggio edito dalla GB EditoriA che approfondisce il rapporto che ........

Come utilizzare Sun Tzu, L'Arte della Guerra, in chiave economica - mercoledì 8 gennaio 2014
Tutto ebbe inizio 2300 anni fa, nella regione che corrisponde all'odierna Cina Settentrionale, un gruppo di generali misero per iscritto tutta la loro saggezza bellica, creando un opera che ancora oggi è la pietra su cui edificare non solo la ........

One Piece: il manga senza fine - martedì 5 novembre 2013
One Piece è un manga scritto da Eiichiro Oda, che ha ormai raggiunto in Giappone il capito 726 che vede protagonista il pirata Monkey D. Rufy, nella serie italiana conosciuto come Rubber, e la sua ciurma di pirati sognatori. A ........

InStoria online Febbraio - sabato 22 febbraio 2014
Ricca di novità, specialmente dal punto di vista dell’Attualità l’uscista di Febbraio del mensile InStoria, visibile gratuitamente all’indirizzo web www.instoria.it. ‘Una coppa per chi?’ È ........



Ricetta del giorno
Riso e fagioli neri
Lessare per 15 minuti il riso per risotti, scolarlo e metterlo da parte. Sbucciare le cipolle rosse. Affettarle molto sottili e stufarle per 10 minuti ....



 articolo Tempo libero Lettura
Il ciclo Abendröte: le poesie di Friedrich Schlegel nella liederistica di Franz Schubert freccemercoledì 11 febbraio 2015      

Poesie sublimi, anche se poco conosciute quelle dell’Abendröte, composte dal filosofo tedesco Friedrich Schlegel che cerca in versi semplici di dare ai suoi lettori pillole della sua filosofia, in modo che possa essere assimilata con facilità. Friedrich era figlio di un pastore luternao Johann Adolf Schlegel, è nato ad Hannover il 10 marzo 1772, e morto nella città di Dresda il 12 gennaio 1829. È considerato per i suoi scritti e le sue opere tra i fondatori del romanticismo europeo, che come si sa nasce, ovvero vede il suo stato embrionale proprio in Germania. Schlegel stesso formulò il distaccamento della poetica dai modelli classici che invece di puntare troppo allo stile dovrebbe puntare a colpire l'animo del lettore facendogli vibrare le corde dell'anima.

La sua filosofia si basa infatti sulla frammentazione dell'Io, ovvero sull'abbandono delle certezze in modo da fare una specie di tabula rasa per ritrovare se stessi, il vero Io che spesso si dimentica di avere. Importantissimo è infatti il Lied Der Wanderer, dove il viandante rappresenta appunto la ricerca interiore del proprio Io, scrollandosi da quello che ha abitualmente intorno ricerca qualcosa di nuovo. Questo è alla base del lavoro di Rosa Mazzei, appassionata di poesia e letteratura romantica, diplomata in Flauto presso il Conservatorio di Cosenza, e laureata nel 2005 in Lingue e Letterature Straniere presso l’Università della Calabria.

Ha partecipato al CD di musiche arbëreshë del gruppo Letire Ensamble e attualmente è insegnante di Flauto. L'autrice riporta così alla luce i piccoli pensieri del filoso, accompagnati dalla musica romantica del periodo e semplici da capire, a differenza dei suoi trattati che rimangono fruibili solo per i più colti. La musica e la poesia entrano nel cuore lentamente e fanno capire al lettore, semplicemente appassionato, i concetti più profondi del grande filosofo tedesco. Il testo, curato nei dettagli dalla dottoressa Mazzei, può essere acquistato direttamente sul sito web della casa editrice GB EditoriA al prezzo di 13,00 euro. ©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Christian  Vannozzi - vedi tutti gli articoli di Christian  Vannozzi





Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su: