Articolo Benessere Salute
Come combattere la forfora con rimedi naturali freccemartedì 16 dicembre 2014      


Come combattere la forfora con rimedi naturali, perché se c'è un campo in cui la natura eccelle è proprio quello dei capelli, senza alcuna controindicazione. Un rimedio naturale contro la forfora è del tutto economico e la maggior parte degli ingredienti si trova in qualsiasi cucina. Innanzitutto iniziamo però con lo spiegare cosa è la forfora. Si tratta di una desquamazione del cuoio capelluto causata da un ricambio anomalo, e forse eccessivo, delle cellule epiteliali. All'occhio nudo si mostra come puntini bianchi sui capelli, come se del sale fosse caduto sulla chioma.

Naturalmente l'effetto non è dei più gradevoli perché sembra di avere i capelli sporchi e in disordine. Uno dei rimedi più accreditati per combatterla è l'aceto di mele. Basta infatti fare degli impacchi una volta alla settimana con acqua e un 20% di aceto per avere una chioma lucida e sempre in ordine. In alternativa si può adoperare il gel ai semi di lino. Per ottenerlo non occorre andare in negozi particolari, basta infatti far bollire una manciata di semi in un pentolino da 250ml di acqua (quello che si usa per scaldare l'acqua del tè). Il gel deve essere messo tra i capelli e tenuto per circa 30 minuti.

Passato il tempo si può sciacquare la cute. Un terzo rimedio è rappresentato dal succo di limone diluito in acqua. Basta infatti un bicchiere d'acqua con 3 cucchiaini di succo di limone e un po di olio d'oliva da applicare sui capelli prima dello shampoo. Quest'ultima soluzione è forse la più semplice da utilizzare ed è quindi il rimedio più indicato. Un po più complicato da preparare, ma senza dubbio economico, è l'infuso all'ortica. Per ottenerlo occorre essiccare dei fiori di ortica e poi farli bollire in acqua. Il trattamento è simile a quelli precedenti, in quanto l'ortica va applicata prima dello shampoo. ©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Christian  Vannozzi - vedi tutti gli articoli di Christian  Vannozzi



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su:


 

Ricetta del giorno
Insalata con feta e polpa di granchio
Lavare la menta, asciugarla, staccare le foglie dal rametto e tritarle. Versare lo yogurt in una ciotola con il succo di limone, l’olio, sale, pepe e ....
Arredamento Attrezzi Benessere Decorazioni Elettricità Fai da te Famiglia Finanza familiare Grandi elettrodomestici Idraulica Materiali Muratura Piccoli elettrodomestici Riciclo Riscaldamento Salute Tempo libero




Articoli correlati

Cottura giusta, Dipende da cosa mangiamo - giovedì 26 settembre 2013
Molto spesso in cucina ci limitiamo a cuocere, anzichè scegliere la cottura più giusta per ciò che prepariamo. Durante la cottura le caratteristiche dei cibi vengono modificate non solo a livello di consistenza e sapore, ma anche per quanto riguarda ........

Scegliere il cuscino - sabato 19 ottobre 2013
Scegliere il cuscino è importante per dormire bene. Dormire bene regala al nostro corpo salute e benessere psicofisico. Scegliere il cuscino e optare per il migliore, significa garantirci un buon riposo. Infatti il cuscino non è solo l’elemento ........

Curarsi con l'alloro - lunedì 22 dicembre 2014
L’alloro è una pianta largamente usata in cucina. Pochi sanno che dalle sue bacche e foglie si ottengono ottimi decotti che attenuano i dolori di stomaco, febbre e sintomi di raffreddamento. Quindi è possibile curarsi con l’alloro! L’alloro era ........

Malattie infantili 2: conoscenze, riconoscimenti ed approfondimenti - domenica 6 ottobre 2013
Già nell’articolo precedente che trovate in fondo alla pagina siamo entrati a conoscenza con le malattie infantili più comuni, ma non sono solo quelle: all’appello mancavano anche pertosse, quarta malattia, quinta malattia e sesta malattia, diventate ........

Neo mamma torna in forma - giovedì 29 agosto 2013
Ogni donna ha come sogno quello di vivere meravigliose settimane d’attesa che porteranno alla nascita del proprio figlio, ma spesso siamo coinvolte nei mille pensieri che caratterizzano questo periodo rosa e blu: i cambiamenti fisici, quelli emotivi, ........



Ricetta del giorno
Panna cotta guarnita al cioccolato
Per prima cosa mettere a bagno in acqua fredda i fogli di colla di pesce per farli ammorbidire. Nel frattempo mettere in un pentolino la panna, lo stecco ....



 articolo Benessere Salute
Come combattere la forfora con rimedi naturali freccemartedì 16 dicembre 2014      

Come combattere la forfora con rimedi naturali, perché se c'è un campo in cui la natura eccelle è proprio quello dei capelli, senza alcuna controindicazione. Un rimedio naturale contro la forfora è del tutto economico e la maggior parte degli ingredienti si trova in qualsiasi cucina. Innanzitutto iniziamo però con lo spiegare cosa è la forfora. Si tratta di una desquamazione del cuoio capelluto causata da un ricambio anomalo, e forse eccessivo, delle cellule epiteliali. All'occhio nudo si mostra come puntini bianchi sui capelli, come se del sale fosse caduto sulla chioma.

Naturalmente l'effetto non è dei più gradevoli perché sembra di avere i capelli sporchi e in disordine. Uno dei rimedi più accreditati per combatterla è l'aceto di mele. Basta infatti fare degli impacchi una volta alla settimana con acqua e un 20% di aceto per avere una chioma lucida e sempre in ordine. In alternativa si può adoperare il gel ai semi di lino. Per ottenerlo non occorre andare in negozi particolari, basta infatti far bollire una manciata di semi in un pentolino da 250ml di acqua (quello che si usa per scaldare l'acqua del tè). Il gel deve essere messo tra i capelli e tenuto per circa 30 minuti.

Passato il tempo si può sciacquare la cute. Un terzo rimedio è rappresentato dal succo di limone diluito in acqua. Basta infatti un bicchiere d'acqua con 3 cucchiaini di succo di limone e un po di olio d'oliva da applicare sui capelli prima dello shampoo. Quest'ultima soluzione è forse la più semplice da utilizzare ed è quindi il rimedio più indicato. Un po più complicato da preparare, ma senza dubbio economico, è l'infuso all'ortica. Per ottenerlo occorre essiccare dei fiori di ortica e poi farli bollire in acqua. Il trattamento è simile a quelli precedenti, in quanto l'ortica va applicata prima dello shampoo. ©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Christian  Vannozzi - vedi tutti gli articoli di Christian  Vannozzi





Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su: