Articolo Riciclo Il mondo del riciclo
Come riadoperare i vasetti per gli omogeneizzati freccelunedì 29 settembre 2014      


Per svezzare i bambini e far abituare il sistema digerente ai cibi più consistenti, si utilizzano per i bimbi i così chiamati omogeneizzati, pappine facili da digerire ideali per chi non ha ancora id enti per masticare. Queste pappine sono racchiuse in piccoli vasetti di vetro che vengono spesso gettati quando ormai il cibo è finito, ma in questa guida spiegheremo come riadoperare i vasetti per gli omogeneizzati usati. Un primo utilizzo, che viene spesso reclamizzato, è quello di riusare i vasetti come contenitori per le candele. Per gli appassionati di candele profumate si può infatti decidere di mettere ogni candela in ognuno di questi vasetti che si sono conservati.

Così facendo si avranno dei contenitori gratuiti e si sarà inquinato meno l'ambiente circostante contenendo la nostra produzione di rifiuti. Un secondo utilizzo è rappresentato dall'utilizzare questi vasetti di vetro come vasetti per le piantine di spezie come l'origano. In questa maniera si avrà sempre dell'origano fresco da utilizzare in cucina. Per renderle una vasetto da piante non serve altro che riempirle di terra ed inserirvi una piantina della spezia che si è scelta. Un terzo utilizzo riguarda il creare dei contenitori di sali da bagno. I sali si possono infatti comperare e poi riporre in questi vasetti che per l'occasione devono però essere sigillati. Si possono poi decorare e lasciare nella doccia o sopra la sponda della vasca da bagno, per essere utilizzati quando serve.

È bene scrivervi ciò che contengono, in modo da saperli immediatamente identificare. Un altro utilizzo può essere rappresentato dal fare dei vasetti per i fiori. In questo caso basta riempirli d'acqua e mettervi dentro dei fiorelli, con gambo corto, dei fiori che più si preferiscono. Questa creazione darà una nuova vitalità e colore alle nostre stanze, senza spendere troppo denaro per i contenitori. Un ultimo utilizzo,anche se ce ne possono essere tanti altri, è rappresentato dal creare delle bomboniere. Basta infatti decorarle con nastri e infilarvi dei confetti per fare delle bomboniere a basso costo sia per matrimoni che per comunioni e battesimi. ©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Christian  Vannozzi - vedi tutti gli articoli di Christian  Vannozzi



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su:


 

Ricetta del giorno
Lenticchie speziate all'indiana
Lavate le lenticchie e lasciatele scolare. Intanto in una padella mettete a rosolare la cipolla rossa, ben triturata, nell'olio e quando questa ....
Arredamento Attrezzi Benessere Decorazioni Elettricità Fai da te Famiglia Finanza familiare Grandi elettrodomestici Idraulica Materiali Muratura Piccoli elettrodomestici Riciclo Riscaldamento Salute Tempo libero




Articoli correlati

Come riciclare dei maglioni usati - giovedì 24 ottobre 2013
Capita a tutti di avere dei cassetti pieni di maglioni ormai vecchi, fuori moda, usurati e inutilizzabili, e avrete senza dubbio avuto il desiderio di gettarli via, ma in questa guida vi aiuteremo invece a non cedere a una tentazione ........

Come riciclare le calze usate - lunedì 4 novembre 2013
Avete mai pensato ai soldi che avremmo se per ogni calzino gettato ricevessimo in cambio un centesimo? Sicuramente ci saremmo fatti un discreto gruzzolo. Le calze sono infatti molto poco resistente e nell'arco dell'anno le acquistiamo ........

Come ricevere una compostiera e ottenere uno sconto sui rifiuti - sabato 14 febbraio 2015
Una compostiera per i rifiuti organici permette, se richiesta, di ottenere un cospicuo sconto sulla tassa che si paga per lo smaltimento dei rifiuti. Con l'introduzione della raccolta differenziata e il progressivo aumento dell'imposta che non ........

Come riciclare la birra avanzata alle feste - sabato 6 settembre 2014
Riciclare la birra avanza alle feste è una cosa possibile, non lasciamoci quindi prendere dalla frenesia delle pulizie e non gettiamo il contenuto delle bottiglie mezze vuote che troviamo sui tavolini del nostro giardino o della nostra casa perché ........

Come riutilizzare il cartoncino dei biglietti d'auguri - mercoledì 3 settembre 2014
Il confezionamento di un regalo è senza dubbio una cosa gradita in quanto si capisce il cuore e i sentimenti di colui che ve lo ha regalato. Mentre il regalo infatti può essere tranquillamente comprato in un negozio il confezionamento e il biglietto ........



Ricetta del giorno
Frullato di mirtilli
Mettere in un frullatore i mirtilli, il latte di riso(va bene anche quello di mandorle), la mezza banana e frullare per qualche minuto, fin quando si ....



 articolo Riciclo Il mondo del riciclo
Come riadoperare i vasetti per gli omogeneizzati freccelunedì 29 settembre 2014      

Per svezzare i bambini e far abituare il sistema digerente ai cibi più consistenti, si utilizzano per i bimbi i così chiamati omogeneizzati, pappine facili da digerire ideali per chi non ha ancora id enti per masticare. Queste pappine sono racchiuse in piccoli vasetti di vetro che vengono spesso gettati quando ormai il cibo è finito, ma in questa guida spiegheremo come riadoperare i vasetti per gli omogeneizzati usati. Un primo utilizzo, che viene spesso reclamizzato, è quello di riusare i vasetti come contenitori per le candele. Per gli appassionati di candele profumate si può infatti decidere di mettere ogni candela in ognuno di questi vasetti che si sono conservati.

Così facendo si avranno dei contenitori gratuiti e si sarà inquinato meno l'ambiente circostante contenendo la nostra produzione di rifiuti. Un secondo utilizzo è rappresentato dall'utilizzare questi vasetti di vetro come vasetti per le piantine di spezie come l'origano. In questa maniera si avrà sempre dell'origano fresco da utilizzare in cucina. Per renderle una vasetto da piante non serve altro che riempirle di terra ed inserirvi una piantina della spezia che si è scelta. Un terzo utilizzo riguarda il creare dei contenitori di sali da bagno. I sali si possono infatti comperare e poi riporre in questi vasetti che per l'occasione devono però essere sigillati. Si possono poi decorare e lasciare nella doccia o sopra la sponda della vasca da bagno, per essere utilizzati quando serve.

È bene scrivervi ciò che contengono, in modo da saperli immediatamente identificare. Un altro utilizzo può essere rappresentato dal fare dei vasetti per i fiori. In questo caso basta riempirli d'acqua e mettervi dentro dei fiorelli, con gambo corto, dei fiori che più si preferiscono. Questa creazione darà una nuova vitalità e colore alle nostre stanze, senza spendere troppo denaro per i contenitori. Un ultimo utilizzo,anche se ce ne possono essere tanti altri, è rappresentato dal creare delle bomboniere. Basta infatti decorarle con nastri e infilarvi dei confetti per fare delle bomboniere a basso costo sia per matrimoni che per comunioni e battesimi. ©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Christian  Vannozzi - vedi tutti gli articoli di Christian  Vannozzi





Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su: