Articolo Fai da te Soluzioni facili
Come realizzare un armadio sottoscala freccemercoledì 17 settembre 2014      


Un armadio sottoscala rappresenta un'ottima soluzione per risparmiare spazio in casa e soprattutto per creare nuove opportunità per sistemare i vari oggetti, per esempio scope e altro materiale per le pulizie, nell'abitazione, senza cioè dover rinunciare a delle stanze o limitarne gli spazi. Sotto la scala lo spazio è infatti inutilizzabile e quindi bene riuscire a ricavare dei metri quadri come ripostiglio per alcuni oggetti. Con le dovute cure è possibile anche realizzare un armadio in questo spazio inutilizzato, magari per mettervi le cose della stagione non in corso, in modo che non occupi spazio in armadio, sotto il letto o sopra l'armadio (cosa che visibilmente non è il massimo).

In questa guida aiuteremo quindi il lettore a realizzare da solo un armadio sottoscala. Per prima cosa occorre attrezzarsi con gli strumenti necessari, come le assi di legno che formeranno l'armadio, che possono essere acquistate nei negozi di falegnameria o nei grandi centri per i lavori domestici come Leroy Merlin. È molto importante prendere bene le misure, specialmente dell'angolo di inclinazione, essenziale per la realizzazione dell'armadio. Per questa ragione consigliamo di recarsi in falegnameria, in modo da potersi far aiutare dai gestori dell'attività per quanto riguarda il taglio e le misure. L'angolo di inclinazione può essere calcolato con un goniometro professionale, dopo di che si può dare la misura esatta al falegname.

Occorre poi fare le ante con le cerniere per aprire e chiudere il nostro armadio. Passiamo ora al montaggio. Con della colla a caldo per il legno si può iniziare a incollare gli assi laterali e quello superiore. Questi sono ideali per l'estetica e formeranno la cornice della nostra realizzazione. Si possono ora prendere gli assi intermedi per fissarli nel sottoscala. Si possono o incastrare o incollare alla struttura, la scelta è libera e dipende dai gusti. Occorre ora unire le cerniere degli assi a quelle delle ante incastrando il tutto per bene (o incollandolo) e il gioco è fatto, abbiamo creato un ottimo e resistente armadio sottoscala, utile per varie occasioni. ©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Christian  Vannozzi - vedi tutti gli articoli di Christian  Vannozzi



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su:


 

Ricetta del giorno
Mezze maniche con zucchine e salmone
Fare bollire una pentola con circa 3,5 litri di acqua salata con sale grosso. Calare le mezze maniche, mescolare e portare a cottura.
Intanto si ....
Arredamento Attrezzi Benessere Decorazioni Elettricità Fai da te Famiglia Finanza familiare Grandi elettrodomestici Idraulica Materiali Muratura Piccoli elettrodomestici Riciclo Riscaldamento Salute Tempo libero




Articoli correlati

Scarichi e lavandini otturati, ecco come liberarli - martedì 12 novembre 2013

Lo scarico del lavandino o del lavello si è otturato o è talmente ostruito da non far defluire l’acqua rapidamente? Nessuna paura, le soluzioni  esistono e sono alla portata di tutti, senza quindi doversi rivolgere all’idraulico per  ........

Recuperare e trasformare un vecchio tavolino - lunedì 9 aprile 2018

Recuperare e trasformare un vecchio tavolino da salotto rimettendolo completamente a nuovo semplicemente ricoprendone la superficie con piastrelle in ceramica. Lo si potrebbe fare anche realizzando una nuova superficie in legno massello, semmai ........

Come realizzare un armadio sottoscala - mercoledì 17 settembre 2014
Un armadio sottoscala rappresenta un'ottima soluzione per risparmiare spazio in casa e soprattutto per creare nuove opportunità per sistemare i vari oggetti, per esempio scope e altro materiale per le pulizie, nell'abitazione, ........

Come creare dei vasi da fiori con delle cannucce - martedì 23 dicembre 2014
Se si è amanti del fai da te si potrebbero realizzare, a costi quasi nulli, delle piccole decorazioni per la nostra casa, in modo da dare un piccolo tocco di creatività e colore alla dimora. Una scelta accattivante potrebbe ........

Detersivi naturali fatti in casa - martedì 12 novembre 2013
I detersivi naturali fatti in casa sono un'ottima alternativa all'uso dei classici detersivi di origine chimica, innazi tutto per una questione di natura economica e poi perchè questo tipo di detersivi non danneggia nè l'ambiente in cui viviamo, ........



Ricetta del giorno
Spaghettini con zucchine e pomodorini
Portare ad ebollizione in una pentola 3,5 litri d’acqua, salare con sale grosso, e lessare gli spaghettini per 8 minuti.
Nel frattempo, lavare ....



 articolo Fai da te Soluzioni facili
Come realizzare un armadio sottoscala freccemercoledì 17 settembre 2014      

Un armadio sottoscala rappresenta un'ottima soluzione per risparmiare spazio in casa e soprattutto per creare nuove opportunità per sistemare i vari oggetti, per esempio scope e altro materiale per le pulizie, nell'abitazione, senza cioè dover rinunciare a delle stanze o limitarne gli spazi. Sotto la scala lo spazio è infatti inutilizzabile e quindi bene riuscire a ricavare dei metri quadri come ripostiglio per alcuni oggetti. Con le dovute cure è possibile anche realizzare un armadio in questo spazio inutilizzato, magari per mettervi le cose della stagione non in corso, in modo che non occupi spazio in armadio, sotto il letto o sopra l'armadio (cosa che visibilmente non è il massimo).

In questa guida aiuteremo quindi il lettore a realizzare da solo un armadio sottoscala. Per prima cosa occorre attrezzarsi con gli strumenti necessari, come le assi di legno che formeranno l'armadio, che possono essere acquistate nei negozi di falegnameria o nei grandi centri per i lavori domestici come Leroy Merlin. È molto importante prendere bene le misure, specialmente dell'angolo di inclinazione, essenziale per la realizzazione dell'armadio. Per questa ragione consigliamo di recarsi in falegnameria, in modo da potersi far aiutare dai gestori dell'attività per quanto riguarda il taglio e le misure. L'angolo di inclinazione può essere calcolato con un goniometro professionale, dopo di che si può dare la misura esatta al falegname.

Occorre poi fare le ante con le cerniere per aprire e chiudere il nostro armadio. Passiamo ora al montaggio. Con della colla a caldo per il legno si può iniziare a incollare gli assi laterali e quello superiore. Questi sono ideali per l'estetica e formeranno la cornice della nostra realizzazione. Si possono ora prendere gli assi intermedi per fissarli nel sottoscala. Si possono o incastrare o incollare alla struttura, la scelta è libera e dipende dai gusti. Occorre ora unire le cerniere degli assi a quelle delle ante incastrando il tutto per bene (o incollandolo) e il gioco è fatto, abbiamo creato un ottimo e resistente armadio sottoscala, utile per varie occasioni. ©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Christian  Vannozzi - vedi tutti gli articoli di Christian  Vannozzi





Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su: