Articolo Benessere Salute
I fiori di Bach - Cherry Plum freccegiovedì 3 aprile 2014      


<b>Mirabolano (Prunus cerasifera)</b> La prima pianta a fiorire dopo l’inverno, Cherry Plum, per questo è molto facile da riconoscere. Il freddo è ancora presente nelle giornate di inizio marzo, ma i suoi rami, sono rivestiti di fiori bianchi dall’aspetto delicato, che fanno ben sperare nella primavera. E’ esattamente il modo in cui Cherry Plum agisce sullo stato d’animo delle persone, allontanando i cattivi pensieri ed inducendo in loro il pensiero positivo. La pianta di Cherry plum, è conosciuta anche come mirabolano o marusticano, o semplicemente rusticano, è tipica dell’Europa e dell’Asia. E’ una pianta arbustiva, che arriva fino a 6 - 7 metri di altezza.<br><br> I fiori, sono di colore bianco – rosa, i frutti, detti amoli, del diametro di 2-3 cm, sono di colore giallo o rosso cupo, assomigliano alle prugne, e sono molto dolci, una volta raggiunta la maturazione. <br><ul><li>Descrizione di Bach: paura di avere la mente sovraffaticata, di perdere la ragione e di compiere azioni terribili, non volute, coscienti che sono sbagliate e non si vogliono fare, ma che vengono alla mente e che l’impulso spinge a compiere. </li><li>Parole chiave: paura di perdere il controllo. </li><li>Profilo: il rimedio Cherry Plum, è per le persone che non riescono a fermare il lavoro continuo della propria mente. I pensieri che si affollano nella mente, irrefrenabili, a tal punto da far temere di perdere la ragione. Le persone Cherry Plum, sono terrorizzate di perdere il controllo non solo dei pensieri ma anche delle proprie azioni, e sono molto spaventate, pensando alle conseguenze, se ciò dovesse accadere. Queste persone, credono di essere potenzialmente molto pericolose e violente, capaci di compiere azioni terribili. Si identificano nei genitori terrorizzati di perdere la testa ed uccidere il figlio di botte, o nei mariti talmente gelosi da temere di perdere la ragione. La realtà è che le persone Cherry Plum, non accettano i loro desideri più profondi, e cercano di tenerli a bada esercitando un controllo eccessivo su loro stesse. In genere si tratta di persone molto meticolose, pignole, perché cercano di controllare all’esterno ciò che non riescono a controllare al loro interno. Si possono riconoscere dagli occhi, che sono molto aperti, quasi sbarrati, le palpebre sbattono con meno frequenza del normale. In alcuni casi, la forte necessità di autocontrollo, crea uno stato d’ansia talmente alto da causare la balbuzie. </li><li>Sintomi: <br><ul><li>accessi d’ira;</li><li> fissazioni; </li><li>ossessioni; </li><li>allucinazioni; </li><li>angoscia; </li><li>ansia; </li><li>carattere aggressivo e violento;</li><li> controllo dei gesti e delle parole; </li><li>paranoia; </li><li>paura d’impazzire; </li><li>pignoleria; </li><li>meticolosità;</li><li> paura dei propri pensieri; </li><li>negazione del desiderio sessuale; </li><li>pulizia maniacale; </li><li>pensieri di suicidio;</li><li> esaurimento nervoso; </li><li>fobie; </li><li>stitichezza; </li><li>enuresi notturna; </li><li>anorgasmia; </li><li>insonnia. </li></ul></li><li>Frasi tipiche: non ce la faccio a trattenermi. </li><li>Trasformazione: il rimedio Cherry Plum, ci aiuta a riconoscere ed accettare i nostri desideri e pulsioni più profondi, e ci libera dal volerle nascondere. Ci rafforza nell’accettare i nostri lati negativi, eliminando la paura che questi abbiano il sopravvento, perché ci sono quelli positivi che li controbilanciano. </li></ul> ©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Luca  Filippini - vedi tutti gli articoli di Luca  Filippini



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su:


 

Ricetta del giorno
Mousse di fragole con panna
Lavare e asciugare le fragole delicatamente, infine privarle del picciolo. Frullare con 70 gr di zucchero e l’acqua di fiori di arancio, fino ad ottenere ....
Arredamento Attrezzi Benessere Decorazioni Elettricità Fai da te Famiglia Finanza familiare Grandi elettrodomestici Idraulica Materiali Muratura Piccoli elettrodomestici Riciclo Riscaldamento Salute Tempo libero




Articoli correlati

I fiori di Bach - Elm - martedì 3 giugno 2014
<b>Olmo inglese</b> (Ulmus procera) Albero molto diffuso in Inghilterra, ma le sue origini, probabili, ma non certe, sono attribuite alla Spagna. In Italia, è molto raro trovarlo, sebbene, a volte, lo si possa vedere in qualche giardino ........

Tè verde - lunedì 3 febbraio 2014
<b>Il tè verde, è di origine cinese </b>e, per molti secoli, è stato consumato in tutto l’oriente ed il medio oriente. Solo recentemente, la sua diffusione è arrivata in occidente, anche se superato, nel consumo, dal tè nero. Il tè verde, ........

Cos'è il benessere - mercoledì 30 ottobre 2013
Si parla sempre di benessere,sembra essere diventato il tema principale della società contemporanea,ma non sempre si è in grado di capire a pieno cosa si intenda con questa “fantomatica” parola. Infatti tante le domande che ci assalgono : “cos’è?, ........

I fiori di Bach - Incontro con l'omeopatia e gli stati d'animo - lunedì 27 gennaio 2014
Edward Bach incontrò per la prima volta l’omeopatia leggendo l’opera Organon, di Samuel Hahnemann, fondatore dell’omeopatia. Per lui fu una rivelazione sbalorditiva: un secolo prima, Hahnemann, aveva scoperto la relazione tra le malattie croniche ........

Curare la candida - domenica 6 ottobre 2013

Curare la candida è importante ma occorre sapere chela candida appartiene alla famiglia di funghi, che vivono nel nostro organismo nel tratto gastro-intestinale in quantità piuttosto basse. Nel nostro corpo la candida è presente sotto forma ........



Ricetta del giorno
Muffin al cioccolato
Unire in una ciotola tutti gli ingredienti solidi, quindi la farina, lo zucchero, il cacao magro, il lievito, il bicarbonato e un pizzico di sale, dopo ....



 articolo Benessere Salute
I fiori di Bach - Cherry Plum freccegiovedì 3 aprile 2014      

<b>Mirabolano (Prunus cerasifera)</b> La prima pianta a fiorire dopo l’inverno, Cherry Plum, per questo è molto facile da riconoscere. Il freddo è ancora presente nelle giornate di inizio marzo, ma i suoi rami, sono rivestiti di fiori bianchi dall’aspetto delicato, che fanno ben sperare nella primavera. E’ esattamente il modo in cui Cherry Plum agisce sullo stato d’animo delle persone, allontanando i cattivi pensieri ed inducendo in loro il pensiero positivo. La pianta di Cherry plum, è conosciuta anche come mirabolano o marusticano, o semplicemente rusticano, è tipica dell’Europa e dell’Asia. E’ una pianta arbustiva, che arriva fino a 6 - 7 metri di altezza.<br><br> I fiori, sono di colore bianco – rosa, i frutti, detti amoli, del diametro di 2-3 cm, sono di colore giallo o rosso cupo, assomigliano alle prugne, e sono molto dolci, una volta raggiunta la maturazione. <br><ul><li>Descrizione di Bach: paura di avere la mente sovraffaticata, di perdere la ragione e di compiere azioni terribili, non volute, coscienti che sono sbagliate e non si vogliono fare, ma che vengono alla mente e che l’impulso spinge a compiere. </li><li>Parole chiave: paura di perdere il controllo. </li><li>Profilo: il rimedio Cherry Plum, è per le persone che non riescono a fermare il lavoro continuo della propria mente. I pensieri che si affollano nella mente, irrefrenabili, a tal punto da far temere di perdere la ragione. Le persone Cherry Plum, sono terrorizzate di perdere il controllo non solo dei pensieri ma anche delle proprie azioni, e sono molto spaventate, pensando alle conseguenze, se ciò dovesse accadere. Queste persone, credono di essere potenzialmente molto pericolose e violente, capaci di compiere azioni terribili. Si identificano nei genitori terrorizzati di perdere la testa ed uccidere il figlio di botte, o nei mariti talmente gelosi da temere di perdere la ragione. La realtà è che le persone Cherry Plum, non accettano i loro desideri più profondi, e cercano di tenerli a bada esercitando un controllo eccessivo su loro stesse. In genere si tratta di persone molto meticolose, pignole, perché cercano di controllare all’esterno ciò che non riescono a controllare al loro interno. Si possono riconoscere dagli occhi, che sono molto aperti, quasi sbarrati, le palpebre sbattono con meno frequenza del normale. In alcuni casi, la forte necessità di autocontrollo, crea uno stato d’ansia talmente alto da causare la balbuzie. </li><li>Sintomi: <br><ul><li>accessi d’ira;</li><li> fissazioni; </li><li>ossessioni; </li><li>allucinazioni; </li><li>angoscia; </li><li>ansia; </li><li>carattere aggressivo e violento;</li><li> controllo dei gesti e delle parole; </li><li>paranoia; </li><li>paura d’impazzire; </li><li>pignoleria; </li><li>meticolosità;</li><li> paura dei propri pensieri; </li><li>negazione del desiderio sessuale; </li><li>pulizia maniacale; </li><li>pensieri di suicidio;</li><li> esaurimento nervoso; </li><li>fobie; </li><li>stitichezza; </li><li>enuresi notturna; </li><li>anorgasmia; </li><li>insonnia. </li></ul></li><li>Frasi tipiche: non ce la faccio a trattenermi. </li><li>Trasformazione: il rimedio Cherry Plum, ci aiuta a riconoscere ed accettare i nostri desideri e pulsioni più profondi, e ci libera dal volerle nascondere. Ci rafforza nell’accettare i nostri lati negativi, eliminando la paura che questi abbiano il sopravvento, perché ci sono quelli positivi che li controbilanciano. </li></ul> ©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Luca  Filippini - vedi tutti gli articoli di Luca  Filippini





Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su: