Articolo Attrezzi Utensili elettrici
La sega a gattuccio elettrica freccemercoledì 2 novembre 2011      


La sega a gattuccio elettrica, precisazione necessaria in quanto esiste la sega a gattuccio manuale,  è un eletroutensile molto semplice da usare ma al tempo stesso molto versatile, che consente di effettuare diversi tipi di tagli su materiali di varia natura, dal legno al metallo.
Si utilizza fondamentalmente per realizzare tagli dritti, curvilinei, all'interno di pannelli di grandi dimensioni, un po' come avviene con il seghetto alternativo, con la fondamentale differenza che l'utilizzo della sega a gattuccio è generalmente orizzontale, mentre per il seghetto alternativo è verticale.

Il movimento della lama è comunque lo stesso, ma la sega a gattuccio permette  di effettuare anche tagli più impegnativi, vista la grande varietà di lame che si possono trovare in commercio, che arrivano anche alla lunghezza di oltre 30 cm.
La sostituzione della lama è poi estremamente semplice, ma fare attenzione quando si acquistano lame di riserva perchè l'attacco non è unico.
Può essere usato anche per il taglio della legna, purchè il diametro non sia eccessivo, quindi puù trovare utilizzo anche in giardino, seppur con certe limitazioni, o per il taglio della legna da ardere.

In commercio è possibile reperire tiversi tipi di modelli, per tutte le tasche e per tutte le esigenze. Quelli più economici il cui prezzo si aggira intorno ai 30€, sono in sostanza più che sufficienti per un normale uso hobbistico, tuttavia bisogna fare attenzione nel suo utilizzo, visto che una volta rilasciato il pulsante di avviamento, la lama impiega alcuni secondi prima di arrestarsi completamente e, quindi, non sono ammesse distrazioni, perchè si potrebbe correre il rischio di tagliarsi.
Del resto, come per tutti gli utensili elettrici dotati di una lama, nel loro utilizzo la prudenza e il buon senso non devono mai venir meno.

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

La Redazione  - vedi tutti gli articoli di La Redazione  



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su:


 

Ricetta del giorno
Scorze di limone caramellate
Lavare accuratamente i limoni in modo da liberarli da eventuali tracce di pesticidi o altre sostanze chimiche. Pelare i limoni in modo che la scorza sia ....
Arredamento Attrezzi Benessere Decorazioni Elettricità Fai da te Famiglia Finanza familiare Grandi elettrodomestici Idraulica Materiali Muratura Piccoli elettrodomestici Riciclo Riscaldamento Salute Tempo libero




Articoli correlati

Il trapano - giovedì 13 ottobre 2011

Il trapano è un elettroutensile  che potremmo considerare assolutamente indispensabile. A prescindere che ci si cimenti o meno con il fai-da-te, sarà capitato a tutti, prima o poi, di dover fare un buco in una parete per inserire ........

L’avvitatore a batteria - sabato 10 settembre 2011
L’avvitatore a batteria è ormai un piccolo attrezzo che difficilmente mancherà in una borsa attrezzi di un qualunque fai-da-te.
Si tratta di un piccolo utensile molto compatto, dotato ad una estremità di una impugnatura, quasi ........

La sega a gattuccio elettrica - mercoledì 2 novembre 2011

La sega a gattuccio elettrica, precisazione necessaria in quanto esiste la sega a gattuccio manuale,  è un eletroutensile molto semplice da usare ma al tempo stesso molto versatile, che consente di effettuare diversi tipi di tagli su materiali ........

Pistola ad aria calda o pistola termica - sabato 29 giugno 2013

La pistola ad aria calda, detta anche pistola termica, è un elettroutensile molto versatile, dalla forma molto simile ad un normale phon per capelli, utile per svolgere un gran numero di lavoretti in casa. Si tratta di un apparecchio da utilizzare ........

La levigatrice elettrica - mercoledì 26 giugno 2013

La levigatrice elettrica è l’attrezzo che consente di levigare rapidamente anche vaste superfici in poco tempo e con il minimo sforzo. Può essere utilizzata su una gran varietà di superfici: pareti, legno, metalli, plastica, ma il suo utilizzo ........



Ricetta del giorno
Spaghettini con zucchine e pomodorini
Portare ad ebollizione in una pentola 3,5 litri d’acqua, salare con sale grosso, e lessare gli spaghettini per 8 minuti.
Nel frattempo, lavare ....



 articolo Attrezzi Utensili elettrici
La sega a gattuccio elettrica freccemercoledì 2 novembre 2011      

La sega a gattuccio elettrica, precisazione necessaria in quanto esiste la sega a gattuccio manuale,  è un eletroutensile molto semplice da usare ma al tempo stesso molto versatile, che consente di effettuare diversi tipi di tagli su materiali di varia natura, dal legno al metallo.
Si utilizza fondamentalmente per realizzare tagli dritti, curvilinei, all'interno di pannelli di grandi dimensioni, un po' come avviene con il seghetto alternativo, con la fondamentale differenza che l'utilizzo della sega a gattuccio è generalmente orizzontale, mentre per il seghetto alternativo è verticale.

Il movimento della lama è comunque lo stesso, ma la sega a gattuccio permette  di effettuare anche tagli più impegnativi, vista la grande varietà di lame che si possono trovare in commercio, che arrivano anche alla lunghezza di oltre 30 cm.
La sostituzione della lama è poi estremamente semplice, ma fare attenzione quando si acquistano lame di riserva perchè l'attacco non è unico.
Può essere usato anche per il taglio della legna, purchè il diametro non sia eccessivo, quindi puù trovare utilizzo anche in giardino, seppur con certe limitazioni, o per il taglio della legna da ardere.

In commercio è possibile reperire tiversi tipi di modelli, per tutte le tasche e per tutte le esigenze. Quelli più economici il cui prezzo si aggira intorno ai 30€, sono in sostanza più che sufficienti per un normale uso hobbistico, tuttavia bisogna fare attenzione nel suo utilizzo, visto che una volta rilasciato il pulsante di avviamento, la lama impiega alcuni secondi prima di arrestarsi completamente e, quindi, non sono ammesse distrazioni, perchè si potrebbe correre il rischio di tagliarsi.
Del resto, come per tutti gli utensili elettrici dotati di una lama, nel loro utilizzo la prudenza e il buon senso non devono mai venir meno.

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

La Redazione  - vedi tutti gli articoli di La Redazione  





Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su: