Articolo Tempo libero Letteratura
Anche il silenzio è una risposta freccegiovedì 16 gennaio 2014      


Distacco insanabile che a volte per orgoglio non si ricuce o per cause di forza maggiore, come può essere la morte non si riesce a parlare più con una persona cara ma che ci ha ferito o con una persona che ci ha deluso sentimentalmente. È questo il tema di 'Anche il silenzio è una risposta', raccolta di poesie edita dalla GB EditoriA, e scritta dal giovane poeta emergente Francesco Agostini, che riesce a esprimere in versi uno degli argomenti più delicati dell'animo umano, e cioè il distacco e l'incapacità totale a una reazione per rompere il giogo del silenzio.

"Cosa accade quando una persona a noi cara esce per un motivo o un altro dalla nostra vita? Dietro di sé lascia un vuoto, un cono d'ombra che difficilmente siamo capaci di colmare. Così, nei momenti di riflessione, ci rifugiamo nella nostra mente e pensiamo a quel che è stato e a quello che sarebbe potuto essere. Come scie luminose nel cielo della notte, seguiamo quei ricordi che ci portano via, lontano. E, molto spesso, ci proiettano in spazi infiniti." Queste parole riassumono il contenuto di tutte le poesie presenti nell'opera che l'autore esprime in maniera sublime non solo con una elaborazione metrica accurata ma anche, e soprattutto, in maniera semplice e concisa in modo da far capire realmente cosa spesso non emerge nei nostri animi e nel nostro subconscio, un po per orgoglio e un po per delusione e mancanza di forza.

Il silenzio però è esso stesso una risposta, un'azione, una forza attiva e non passiva. È una scelta, magari non consapevole e sicuramente non razionale ma comunque una scelta che si impone nella relazione con un altro. In ogni momento della nostra esistenza possiamo infatti scegliere una linea di azione del genere, e anche se spesso non ne siamo consapevoli la scelta effettuata avrà ripercussioni sulla nostra stessa natura. Il cammino dell'autore si muove appunto su questa dinamica, spesso sconosciuta ma che comunque ha risvolti positivi qualora se ne diventi consapevoli, perché a quel punto si può scegliere consapevolmente e non più inconsciamente ciò che realmente si vuole fare.

Il testo è in vendita presso il sito della GB EditoriA al link http://www.gbeditoria.it/silenzio_risposta_catalogo.htm

Per maggiori informazioni si può visitare il sito web di Francesco Agostini all'indirizzo www.francescoagostini.com.

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Christian  Vannozzi - vedi tutti gli articoli di Christian  Vannozzi



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su:


 

Ricetta del giorno
Scorze di limone caramellate
Lavare accuratamente i limoni in modo da liberarli da eventuali tracce di pesticidi o altre sostanze chimiche. Pelare i limoni in modo che la scorza sia ....
Arredamento Attrezzi Benessere Decorazioni Elettricità Fai da te Famiglia Finanza familiare Grandi elettrodomestici Idraulica Materiali Muratura Piccoli elettrodomestici Riciclo Riscaldamento Salute Tempo libero




Articoli correlati

Il mito di Orfeo e Euridice - martedì 1 ottobre 2013
Secondo la tradizione classica, il cantore Orfeo, figlio di Apollo e di una musa, dopo la morte della sua sposa Euridice, intraprese un viaggio nell'Aldilà per ritrovarla e riportarla con sé: i signori dell'Oltretomba, Caronte e Cerbero, ........

Pubblicazioni con contributo, una valida strada per il proprio futuro - mercoledì 20 novembre 2013
Per degli scrittori esordienti, cioè personaggi non noti che vogliono tentare la strada dello scrittore per potersi affermare nella società, l'unico modo per sfondare, o almeno tentare di sfondare nel mondo libraio, è ........

1Q84 : Haruki Murakami ed il fascino del romanzo orientale. - venerdì 26 luglio 2013
Haruki Murakami  nasce in Giappone nel 1949, già verso la fine degli anni '70 , a soli trent'anni, inizia la sua pubblicazione tra cui si ricordano diversi titoli, giunti anche in Italia, ad esempio "nel segno della pecora", o "A ........

Il Cigno Nero e la splendida Natalie Portman - mercoledì 11 settembre 2013
Per chi ancora non avesse visto il film ‘Il Cigno Nero’, questa guida sarà utile per orientarsi sulla visione o meno del film, o la lettura del libro. Per approfondire le tematiche presentate consigliamo infatti la lettura del libro, sia prima ........

Le poetesse del Cinquecento - mercoledì 2 ottobre 2013
I casi di donne scrittrici nella letteratura italiana fino al Cinquecento sono di scarso rilievo.Al contrario, con l'affermarsi della cultura delle corti, aumenta l'importanza della donna come tramite di esperienza intellettuale e come complemento ........



Ricetta del giorno
Broccoli al vapore con speck e olive
Iniziare con il mettere a bollire due dita d’acqua nella pentola con l’inserto per la cottura a vapore quindi passare a dividere le cimette dei broccoli ....



 articolo Tempo libero Letteratura
Anche il silenzio è una risposta freccegiovedì 16 gennaio 2014      

Distacco insanabile che a volte per orgoglio non si ricuce o per cause di forza maggiore, come può essere la morte non si riesce a parlare più con una persona cara ma che ci ha ferito o con una persona che ci ha deluso sentimentalmente. È questo il tema di 'Anche il silenzio è una risposta', raccolta di poesie edita dalla GB EditoriA, e scritta dal giovane poeta emergente Francesco Agostini, che riesce a esprimere in versi uno degli argomenti più delicati dell'animo umano, e cioè il distacco e l'incapacità totale a una reazione per rompere il giogo del silenzio.

"Cosa accade quando una persona a noi cara esce per un motivo o un altro dalla nostra vita? Dietro di sé lascia un vuoto, un cono d'ombra che difficilmente siamo capaci di colmare. Così, nei momenti di riflessione, ci rifugiamo nella nostra mente e pensiamo a quel che è stato e a quello che sarebbe potuto essere. Come scie luminose nel cielo della notte, seguiamo quei ricordi che ci portano via, lontano. E, molto spesso, ci proiettano in spazi infiniti." Queste parole riassumono il contenuto di tutte le poesie presenti nell'opera che l'autore esprime in maniera sublime non solo con una elaborazione metrica accurata ma anche, e soprattutto, in maniera semplice e concisa in modo da far capire realmente cosa spesso non emerge nei nostri animi e nel nostro subconscio, un po per orgoglio e un po per delusione e mancanza di forza.

Il silenzio però è esso stesso una risposta, un'azione, una forza attiva e non passiva. È una scelta, magari non consapevole e sicuramente non razionale ma comunque una scelta che si impone nella relazione con un altro. In ogni momento della nostra esistenza possiamo infatti scegliere una linea di azione del genere, e anche se spesso non ne siamo consapevoli la scelta effettuata avrà ripercussioni sulla nostra stessa natura. Il cammino dell'autore si muove appunto su questa dinamica, spesso sconosciuta ma che comunque ha risvolti positivi qualora se ne diventi consapevoli, perché a quel punto si può scegliere consapevolmente e non più inconsciamente ciò che realmente si vuole fare.

Il testo è in vendita presso il sito della GB EditoriA al link http://www.gbeditoria.it/silenzio_risposta_catalogo.htm

Per maggiori informazioni si può visitare il sito web di Francesco Agostini all'indirizzo www.francescoagostini.com.

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Christian  Vannozzi - vedi tutti gli articoli di Christian  Vannozzi





Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su: