articolo Cani
Lo Yorkshire terrier freccelunedì 3 novembre 2014  



Lo Yorkshire è un terrier travestito da cane da salotto: una versione in miniatura dei suoi avi cacciatori di topi. Malgrado la piccola taglia e il mantello decorativo conserva il vero spirito terrier: attivo, vivace e pieno di slancio. Nella seconda metà dell’800 veniva utilizzato nella contea dello Yorkshire per cacciare i topi che rovinavano le balle di lana per l’industria tessile. Stessa funzione che rivestiva nelle miniere di carbone dove, grazie alle sue piccole dimensioni, riusciva anche ad infilarsi in cunicoli e gallerie per segnalare eventuali lavoratori in difficoltà. Fedele al padrone, è un cane da guardia entusiasta (a volte fin troppo), un amante della caccia e un compagno amabile ma esigente.

Considerarlo un cane da salotto sarebbe un errore: ha bisogno di attività fisica e mentale. Rifiuta di riconoscere la sua piccola taglia e può diventare aggressivo con cani più grandi se non socializza da piccolo: piccola taglia ma grande personalità! Dà il meglio di sé come compagno per padroni adulti, ma può essere uno splendido cane di famiglia. Non è molto adatto ai bambini piccoli: la piccola taglia lo rende vulnerabile e, se stuzzicato, può diventare mordace. Abbastanza piccolo per la vita da appartamento e resistente per la campagna, uno Yorkshire si adatta ovunque. In campagna avrà bisogno di sorveglianza per stare fuori dai guai e dalle tane dei conigli; in città, di passeggiate al parco o di un giardino per fare moto.

Compagno fedele e impegnativo, lo Yorkshire ha bisogno di un padrone che gli dedichi tempo. Cane da compagnia ideale per padroni anziani e attivi, diventa stimolo per restare in forma, ma può essere anche un ottimo cane per famiglie assennate. Ha un pelo che non presenta mute intense perché quasi completamente privo di sottopelo, il pelo di copertura è lungo e segoso e necessità di cure continue affinché non si annodi o si spezzi infeltrendo e rovinandosi in modo permanente. Per le caratteristiche del proprio pelo questa razza può essere suggerita agli asmatici e a persone sensibili al pelo del cane.

Standard di razza dello Yorkshire Terrier:
  • Taglia: Piccola
  • Peso: 2,5-3,5 kg
  • Altezza: 22-23 cm
  • Testa: Piccola e piatta.
  • Muso breve con naso nero.
  • Faccia stretta, ma i ciuffi di vibrisse le danno un aspetto quadrato
  • Occhi: Scuri e lucidi
  • Orecchie: A forma di V ed erette
  • Corpo: Ben proporzionato, con dorso breve
  • Pelo: Lungo, diritto, sericeo.
  • Colore: Blu-acciaio sul corpo, marrone rossiccio su testa e torace
  • Coda: Solitamente è tagliata
  • Carattere: Tenace, sveglio

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Federico  Maman - vedi tutti gli articoli di Federico  Maman



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su:


 

Ricetta del giorno
Arrosto al latte
Passate il pezzo di carne nella farina, in modo da spolverizzarlo leggermente, poi adagiatelo in una casseruola in 40 grammi di burro caldo e fatelo rosolare ....
Adotta un animale Altri Cani Gatti Il mondo animale Uccelli



Articoli correlati

Comunicare con il nostro cane - venerdì 27 settembre 2013
Comunicare con il nostro cane non è semplice come sembra. I cani, anche se con il tempo hanno imparato a collegare alcune nostre parole ai loro comportamenti, non sono in grado di comprendere a pieno il nostro linguaggio. Per il nostro cane più ........

Cani e bambini: una convivenza da curare - mercoledì 4 settembre 2013
Il rapporto tra cani e bambini può essere fonte di grande gioia per tutta la famiglia, così come una preoccupazione costante; si tratta comunque di una convivenza che va sicuramente curata da vicino, per assicurare il benessere, la sicurezza e ........

Sbadiglio d'amore - sabato 26 ottobre 2013
Si è sempre parlato della grande sintonia che c’è tra un cane e il suo padrone. Adesso la scienza ce ne fornisce un ulteriore prova. Uno studio condotto dalla dottoressa Teresa Romero dell’università di Tokyo e pubblicato sulla rivista “Plos ........

La vita segreta dei cani - venerdì 18 ottobre 2013
Se il nostro amico a quattro zampe abbia o meno una sua vita segreta, se quindi viva emozioni molto simili alle nostre, credo sia uno degli interrogativi, che sempre più spesso ci poniamo. Osservandolo mentre ci guarda intensamente piegando la ........

Professione cane - sabato 23 novembre 2013

"Che cane buffo! E dove l’hai trovato? Er vecchio me rispose: E’ brutto assai, ma nun me lascia mai… s’è affezionato. Nun è de razza, è vero… ma m’è fedele e basta. Io nun faccio questioni de colore: l’azzioni bone e belle vengheno su dar core, sotto ........

Ricetta del giorno
Lenticchie speziate all'indiana
Lavate le lenticchie e lasciatele scolare. Intanto in una padella mettete a rosolare la cipolla rossa, ben triturata, nell'olio e quando questa ....



 articolo Cani
Lo Yorkshire terrier freccelunedì 3 novembre 2014  

Lo Yorkshire è un terrier travestito da cane da salotto: una versione in miniatura dei suoi avi cacciatori di topi. Malgrado la piccola taglia e il mantello decorativo conserva il vero spirito terrier: attivo, vivace e pieno di slancio. Nella seconda metà dell’800 veniva utilizzato nella contea dello Yorkshire per cacciare i topi che rovinavano le balle di lana per l’industria tessile. Stessa funzione che rivestiva nelle miniere di carbone dove, grazie alle sue piccole dimensioni, riusciva anche ad infilarsi in cunicoli e gallerie per segnalare eventuali lavoratori in difficoltà. Fedele al padrone, è un cane da guardia entusiasta (a volte fin troppo), un amante della caccia e un compagno amabile ma esigente.

Considerarlo un cane da salotto sarebbe un errore: ha bisogno di attività fisica e mentale. Rifiuta di riconoscere la sua piccola taglia e può diventare aggressivo con cani più grandi se non socializza da piccolo: piccola taglia ma grande personalità! Dà il meglio di sé come compagno per padroni adulti, ma può essere uno splendido cane di famiglia. Non è molto adatto ai bambini piccoli: la piccola taglia lo rende vulnerabile e, se stuzzicato, può diventare mordace. Abbastanza piccolo per la vita da appartamento e resistente per la campagna, uno Yorkshire si adatta ovunque. In campagna avrà bisogno di sorveglianza per stare fuori dai guai e dalle tane dei conigli; in città, di passeggiate al parco o di un giardino per fare moto.

Compagno fedele e impegnativo, lo Yorkshire ha bisogno di un padrone che gli dedichi tempo. Cane da compagnia ideale per padroni anziani e attivi, diventa stimolo per restare in forma, ma può essere anche un ottimo cane per famiglie assennate. Ha un pelo che non presenta mute intense perché quasi completamente privo di sottopelo, il pelo di copertura è lungo e segoso e necessità di cure continue affinché non si annodi o si spezzi infeltrendo e rovinandosi in modo permanente. Per le caratteristiche del proprio pelo questa razza può essere suggerita agli asmatici e a persone sensibili al pelo del cane.

Standard di razza dello Yorkshire Terrier:
  • Taglia: Piccola
  • Peso: 2,5-3,5 kg
  • Altezza: 22-23 cm
  • Testa: Piccola e piatta.
  • Muso breve con naso nero.
  • Faccia stretta, ma i ciuffi di vibrisse le danno un aspetto quadrato
  • Occhi: Scuri e lucidi
  • Orecchie: A forma di V ed erette
  • Corpo: Ben proporzionato, con dorso breve
  • Pelo: Lungo, diritto, sericeo.
  • Colore: Blu-acciaio sul corpo, marrone rossiccio su testa e torace
  • Coda: Solitamente è tagliata
  • Carattere: Tenace, sveglio

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Federico  Maman - vedi tutti gli articoli di Federico  Maman





Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su: