articolo Altri
Pesciolini d’argento….cosa sono e come eliminarli in maniera naturale freccelunedì 27 ottobre 2014  



Pesciolini d’argento…chi di voi non si è mai trovata di fronte, magari mettendo casa in ordine, a questo tipo di animale? Oggi capiremo insieme cosa sono e come eliminarli in maniera naturale… I pesciolini d’argento, sono dei piccoli insetti molto comuni nelle case, il loro nome scientifico è Lepisma saccarina, ma sono comunemente chiamati pesciolini d’argento per il loro aspetto, simile appunto a dei piccoli pesci. Si presentano, appunto, simili a piccoli pesciolini color argento e con tante zampette. La loro caratteristica è la velocità con cui riescono a sfuggire al nostro occhio.

Questo animale, viene spesso considerato insetto infestante anche se la sua presenza non comporta nessun pericolo o danno alla nostra salute. La loro specialità, oltre a quella di rosicchiare pagine di libri o tappezzeria, è quella di abitare nelle nostre case, scegliendo aree umide come il mobile sotto il lavello o il bagno. Visto che, come detto in precedenza, questi animali sono assolutamente inoffensivi per la nostra salute, il mio consiglio per liberarci di questi “inquilini” non desiderati è quello di evitare sostanze chimiche repellenti, ma di usare uno tra i tanti rimedi naturali che non mettono in pericolo ne la nostra ne la loro salute.

Per farli allontanare in modo semplice naturale basta usare uno di questi semplici rimedi:
  • alcune gocce di olio essenziale di menta piperita;
  • citronella;
  • inserire tra le pagine dei libri o nei cassetti foglie di alloro (da sostituire ogni 5/6mesi) ;
  • fiori di lavanda nei cassetti o nella libreria (da sostituire ogni 5/6mesi);
  • mettere pezzetti di cetriolo negli angoli in cui si annidano gli animaletti.
Con questi piccoli accorgimenti infatti si possono allontanare definitivamente questi animali, senza fargli del male!
©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Filomena  Pavone - vedi tutti gli articoli di Filomena  Pavone



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su:


 

Ricetta del giorno
Vellutata di barbabietole fredda
Lessare le barbabietole, dopo di che sbucciarle e metterle da parte. Lavare accuratamente il cetriolo, sbucciarlo e tagliarlo a dadino. Scottare i pomodori ....
Adotta un animale Altri Cani Gatti Il mondo animale Uccelli



Articoli correlati

Come far accoppiare una cavia - lunedì 16 settembre 2013
La cavia è un roditore molto simpatico, dolce e socievole, per questa ragione piacciono molto ai bambini e vengono quindi regalati dai genitori ai loro figli in modo da fargli avere degli animaletti simpatici e che vivono in gabbia, ........

Come prendersi cura di una tartaruga - giovedì 5 settembre 2013
Come tutti gli animali che teniamo in casa o in giardino anche le tartarughe hanno bisogno di cure e di attenzioni che non si possono lasciare al caso. Per certi aspetti le tartarughe domestiche hanno bisogno di più attenzioni ........

Pesciolini d’argento….cosa sono e come eliminarli in maniera naturale - lunedì 27 ottobre 2014
Pesciolini d’argento…chi di voi non si è mai trovata di fronte, magari mettendo casa in ordine, a questo tipo di animale? Oggi capiremo insieme cosa sono e come eliminarli in maniera naturale… I pesciolini d’argento, sono dei piccoli insetti ........

Animali e religione - mercoledì 4 settembre 2013
Animali e religione è un tema molto dibattuto, soprattutto quando risulta essere coinvolta la dottrina cattolica. La religione cattolica infatti è, purtroppo, l'unico credo che non considera gli animali degli esseri viventi dotati di un'anima. Ciò ........

La vita delle api - mercoledì 4 settembre 2013
Forse non ci siamo mai interessati alla vita e all'attività delle api, soprattutto per paura dei loro pungiglioni. Tuttavia l'importanza economica delle api è dovuta ai loro prodotti, e ai servizi che svolgono. Anche se le api producono il miele, ........

Ricetta del giorno
Insalata con feta e polpa di granchio
Lavare la menta, asciugarla, staccare le foglie dal rametto e tritarle. Versare lo yogurt in una ciotola con il succo di limone, l’olio, sale, pepe e ....



 articolo Altri
Pesciolini d’argento….cosa sono e come eliminarli in maniera naturale freccelunedì 27 ottobre 2014  

Pesciolini d’argento…chi di voi non si è mai trovata di fronte, magari mettendo casa in ordine, a questo tipo di animale? Oggi capiremo insieme cosa sono e come eliminarli in maniera naturale… I pesciolini d’argento, sono dei piccoli insetti molto comuni nelle case, il loro nome scientifico è Lepisma saccarina, ma sono comunemente chiamati pesciolini d’argento per il loro aspetto, simile appunto a dei piccoli pesci. Si presentano, appunto, simili a piccoli pesciolini color argento e con tante zampette. La loro caratteristica è la velocità con cui riescono a sfuggire al nostro occhio.

Questo animale, viene spesso considerato insetto infestante anche se la sua presenza non comporta nessun pericolo o danno alla nostra salute. La loro specialità, oltre a quella di rosicchiare pagine di libri o tappezzeria, è quella di abitare nelle nostre case, scegliendo aree umide come il mobile sotto il lavello o il bagno. Visto che, come detto in precedenza, questi animali sono assolutamente inoffensivi per la nostra salute, il mio consiglio per liberarci di questi “inquilini” non desiderati è quello di evitare sostanze chimiche repellenti, ma di usare uno tra i tanti rimedi naturali che non mettono in pericolo ne la nostra ne la loro salute.

Per farli allontanare in modo semplice naturale basta usare uno di questi semplici rimedi:
  • alcune gocce di olio essenziale di menta piperita;
  • citronella;
  • inserire tra le pagine dei libri o nei cassetti foglie di alloro (da sostituire ogni 5/6mesi) ;
  • fiori di lavanda nei cassetti o nella libreria (da sostituire ogni 5/6mesi);
  • mettere pezzetti di cetriolo negli angoli in cui si annidano gli animaletti.
Con questi piccoli accorgimenti infatti si possono allontanare definitivamente questi animali, senza fargli del male!
©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Filomena  Pavone - vedi tutti gli articoli di Filomena  Pavone





Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su: